Mercoledì 10 Ottobre 2018, 10:20

Droga, muore un 50enne: torna l'incubo della terribile eroina gialla

PER APPROFONDIRE: droga, eroina gialla, luca trabuio, mestre
Droga, muore un 50enne: torna l'incubo della terribile eroina gialla

di Davide Tamiello

MESTRE L'ultima dose fatale. Luca Trabuio, 50enne, abitava in viale San Marco, è morto in casa, ennesima vittima dell'eroina mestrina, forse della terribile eroina gialla che ha già mietuto a Mestre almeno 16 vittime. Questa è l'ipotesi investigativa su cui starebbero indagando i carabinieri, forti di alcuni elementi ritrovati nell'abitazione dell'uomo. L'allarme è scattato nella notte tra lunedì e martedì. Trabuio, stando a una prima ricostruzione degli inquirenti, si trovava in casa, in quartiere Teodoro, insieme a un amico. Poi, a un certo punto, il 50enne ha iniziato a sentirsi male. Si è accasciato sulla sedia, e non ha più dato segni di vita. È stato proprio l'altro uomo a dare l'allarme. Sul posto, l'intervento dei medici del Suem 118 non è bastato a salvarlo. Il personale sanitario ha tentato di rianimarlo ma l'uomo, all'arrivo dell'ambulanza, era già morto.
Nella notte i militari della compagnia di Mestre hanno raggiunto gli operatori del pronto soccorso sul posto. Secondo i carabinieri non ci sarebbero dubbi: overdose. In casa sarebbe stata trovata la siringa e tracce della sostanza stupefacente.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Droga, muore un 50enne: torna l'incubo della terribile eroina gialla
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 6 commenti presenti
2018-10-11 11:08:10
No, giallo.