Martedì 13 Febbraio 2018, 11:44

Pamela, la pista che porta ai crimini rituali nigeriani

PER APPROFONDIRE: macerata, omicidio, pamela mastropietro
Pamela, la pista che porta  ai crimini rituali nigeriani

di Rosalba Emiliozzi

C’è un quarto indagato, a piede libero, nell’ambito dell’inchiesta sulla morte di Pamela. E una pista - che per la procura non è quella privilegiata - che potrebbe collegare lo scempio sul corpo della ragazza a crimini tribali diffusi nei villaggi nigeriani. Il quarto indagato è un rifugiato 40enne - anche lui nigeriano - che era in contatto telefonico con uno degli arrestati, Innocent Oseghale. E’ stato sentito tra venerdì e sabato dai carabinieri di Macerata. «Al momento non...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pamela, la pista che porta ai crimini rituali nigeriani
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2018-02-13 17:02:28
Ecce homo....nero!
2018-02-13 16:06:32
e poi qualcuno si chiede perchè la reazione a questo delitto è stata "spropositata" rispetto alla ragazza uccisa dal tramviere: lui è uno...qui c'è una bella associazione
2018-02-13 15:41:23
Il ministro Minniti in questi giorni gioca a nascondino. Nessun nessunissimo delle istituzioni governative ha spiegato agli italiani le motivazioni per cui sono stati rilasciati i permessi di soggiorno a questi 4 nigeriani.
2018-02-13 15:35:51
Ci avrei scommesso che prima o dopo i giornali avrebbero tirato fuori i riti tribali e il vodoo.
2018-02-13 14:48:22
L'avevo detto... Ci portiamo a casa fanatici islamici, pazzi assassini tribali...