Orge in canonica, accusatrici in ospedale dopo il sesso estremo

Orge in canonica, le accusatrici  in ospedale dopo il sesso estremo
PADOVA - Gli inquirenti stanno analizzando il profilo patrimoniale di don Andrea Contin il parroco di San Lazzaro al centro di un'indagine per presunto favoreggiamento della prostituzione: sono stati passati al setaccio i suoi conti correnti e i beni mobili e immobili. Chi indaga vuole appurare se il sacerdote ha fatto acquisti con il denaro proveniente dal favoreggiamento della prostituzione. Inoltre gli investigatori hanno raccolto i referti medici dei ricoveri al pronto soccorso di una donna vittima del prete, che ha dichiarato di essere stata pestata a sangue durante i rapporti di sesso estremo. 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 24 Dicembre 2016, 08:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Orge in canonica, accusatrici in ospedale dopo il sesso estremo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2017-01-18 21:21:38
I Cristiani dovrebbero fare paizza uliti di questa gentaglia nella chiesa e non aspettare il vescovo o il Papa , gli interessi sono troppi della intorno alla chiesa.
2016-12-24 17:09:40
Eppure non ha la faccia di Rocco Siffredi. Mi pare un salumaio.
2016-12-24 15:06:39
Prima di fare un altro commento attendero' la fine della telenovela. Ora siano alla quarta puntata della prima serie!!
2016-12-24 13:16:52
Floredeoro, fintanto che queste rimangono notizie, la stragrande maggioranza è credibile.
2016-12-24 12:58:06
ma dopo la prima sberla chiudere "bottega" e andarsene non è venuto in mente alle signore ??