Scontro all'incrocio tra Ducati e una Punto: 26enne gravissimo

Scontro all'incrocio tra Ducati
e una Punto: 26enne gravissimo

di Luca Pozza

VICENZA - Sono molto gravi le condizioni di un motociclista di 26 anni coinvolto oggi, attorno alle 13, in un incidente stradale avvenuto in via Fermi a Vicenza, all'altezza dell'incrocio della strada dove si trova l'emittente televisiva Tva Vicenza. I residenti hanno udito un violentissimo botto: ad avere la peggio il giovane, residente nel quartiere di San Lazzaro e diretto a casa, che alla guida della sua Ducati 600 si è scontrato violentemente contro una Fiat Punto, guidata da una signora residente in città.

LEGGI ANCHE Due 13enni investite sulle strisce da una Jaguar: una è molto grave
 
 

LEGGI ANCHE Automobilista abbagliato dal sole travolge una ciclista: è grave in ospedale

L'impatto ha fatto sbalzare la moto di diversi metri lasciando a terra il centauro (che portava il casco) che è stato soccorso da alcuni passanti e dai titolari del bar che si trova di fronte: sul posto è poi giunta un'ambulanza del Suem 118, in cui sanitari l'hanno stabilizzato sul posto, prima di imbarellarlo e portarlo all'ospedale San Bortolo in codice rosso. Illesa, ma sotto choc la conducente della vettura. Tutta da chiarire la dinamica, sulla quale stanno ora lavorando i vigili urbani del capoluogo berico, giunti sul posto con una pattuglia.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 9 Luglio 2018, 14:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Scontro all'incrocio tra Ducati e una Punto: 26enne gravissimo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-07-10 10:54:53
Torto o ragione, la moto ha sempre la peggio...
2018-07-10 08:53:11
Qualcuno mi spiega perchè se nell'incidente è coinvolta una moto e questa moto è una Ducati viene sempre bene specificato? In tutte le altre disgrazie di colleghi motociclisti la marca non viene mai menzionata... uguale per la Fiat... bha...
2018-07-09 19:38:25
Non serve dare addosso al motociclista (come al solito) penso che abbia avuto il conto
2018-07-09 17:43:54
beh, il giornalista quella del casco poteva risparmiarsela. non siamo a napoli. anche se ad onor del vero troppo spesso vedo caschi con le cinghiette penzolanti perchè non allacciate oppure talmente lasche, per indossarlo e toglierlo in fretta, che in caso di urto prima passa il casco e poi passa il resto del motociclista. altrettanto ad onor del vero devo dire che di solito chi usa moto di un certo range il casco lo allaccia sempre correttamente. quelli che fanno i furbi col casco sono gli scooteristi e quelli con motorino.
2018-07-09 22:41:21
... non siamo a napoli, non siamo a napoli, non siamo a napoli. Scommetto che di notte, sogni di essere proprio a Napoli e goderti un mondo scorrazzando in bici senza casco!!!