Automobilista abbagliato dal sole travolge una ciclista: è grave in ospedale

Automobilista abbagliato dal sole travolge una ciclista: è grave in ospedale

di Vittorino Bernardi

BREGANZE/ZANE’ - Incidenti stradali questa mattina nell’Alto Vicentino. A Zanè e a Breganze il più grave: attorno alle 9 una donna di 60 anni in bicicletta è stata investita da una Fiat Punto lungo la centrale via Roma nei pressi della stazione di servizio Perin.

Dalle prima ricostruzione della polizia locale Nordest Vicentino, intervenuta con due pattuglie dai distaccamenti di Breganze e Sandrigo, l’auto condotta da M.G., 30enne di Malo, nello svoltare a sinistra da via Roma su via Corsara ha travolto la ciclista di 60 anni M.R.Z. residente a Breganze. L’uomo alla guida non avrebbe visto la donna in bicicletta perché abbagliato dal sole. L’impatto per la signora è stato violento, soccorsa  dai sanitari del Suem per le gravi condizioni è stata trasportata in elisoccorso al San Bortolo di Vicenza e ricoverata nel reparto di rianimazione in prognosi riservata. Per consentire i soccorsi e i rilievi è il tratto di strada è rimasto chiuso circa un paio di ore.

Altro incidente a Zanè
, con i conducenti di due auto "mezzi miracolati". Attorno alle 8 lungo via Pasubio all’incrocio con via Cuso si sono scontrate una Fiat Panda e una Lancia Musa. Per l’impatto la Panda condotta da un 70enne di Schio è uscita di strada e ha abbattuto un palo dell’Enel; la Lancia Musa, con al volante una 41enne di Zanè,  si è ribaltata di 180 gradi. Entrambi i conducenti hanno riportato lievi escoriazioni per l’esplosione dei rispettivi airbag. Non sono intervenuti i sanitari del Suem, a differenza degli agenti della polizia locale Nordest Vicentino che hanno effettuato i rilievi di legge e regolato la viabilità.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 9 Luglio 2018, 15:06






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Automobilista abbagliato dal sole travolge una ciclista: è grave in ospedale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti