Giovedì 21 Febbraio 2019, 12:25

Quell'osteria senza l'insegna: Ae Colonnette di Onigo, gestita da 100 anni dalla stessa famiglia

PER APPROFONDIRE: ae colonnette, onigo, osteria
Quell'osteria senza l'insegna: Ae Colonnette di Onigo, gestita da 100 anni dalla stessa famiglia

di Giulio Mondin

PEDEROBBA - Se la si sta cercando, nessuna insegna può aiutare a trovarla. Perché più che un esercizio pubblico, vista da fuori sembra un'abitazione privata. Ma se si chiede nei dintorni, chiunque dà l'indicazione corretta di dove si trovi. La storica Osteria Ae Colonnette di Onigo ha appena varcato il secolo di attività. Gestita dalla stessa famiglia fin dal 1918, è posta lungo la vecchia strada Feltrina quasi ai confini con Cornuda. Ma, oltre ai 100 anni, il locale può vantare ulteriori legami con la storia. A partire dall'altro nome con la quale è comunemente chiamato, ovverosia Denda, forse in ricordo del passaggio delle truppe tedesche, guidate dall'omonimo ufficiale, nel corso della Prima Guerra Mondiale. Quando cioè Maria De Bortoli assieme al marito Angelo Tondo aprirono l'osteria, vero punto di riferimento per la comunità. E proprio all'esterno, in corrispondenza delle colonnette,
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Quell'osteria senza l'insegna: Ae Colonnette di Onigo, gestita da 100 anni dalla stessa famiglia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-02-22 07:12:07
Meno male che qualcuno porta avanti.Mentre lavorava ginocchioni con protezione gommosa alle ginocchia, un piastrellista 75nne mi confidava di aver comprato per ciascuno dei suoi 5 figli/e una villetta. "Ma il mestiere..piastrellista, pavimenti alla veneziana, ecc.lo ha passato ad almeno uno della prole??" Risposta "Noooo, son tutti impiegati nelle varie amministrazioni pubbliche..prendono in un mese quello che io prendo in mezza settimana! avevoprovato, ma mi facevano il gesto dell'ombrello, salvo poi venire a batter cassa ancor oggi...la macchina..il frigo...la caldaia...ecc.""Provato almeno ad insegnar l'arte a qualche apprendista??'"" Solo uno, straniero, che poi dopo tre mesi si e' messo in proprio.Dopo che e' passato lui, vengono da me a demolire e rifare!..avrei lavoro fino a 130 anni!"
2019-02-21 15:51:18
osteria senza l'insegna, paraponziponzipò, che traslato vuol dir fregna, e si spera per consulta non je mettan gratis multa…