Pozzuoli, ipotesi choc: il nuovo cratere non era stato recintato

PER APPROFONDIRE: indagine, meolo, morti, pozzuoli, solfatara
Pozzuoli, ipotesi choc: il nuovo
cratere non era stato recintato

di Gigi Di Fiore

POZZUOLI - Il fascicolo conoscitivo della Procura di Napoli si è trasformato in poche ore in un'inchiesta con una precisa ipotesi di reato. Prende corpo il lavoro degli inquirenti, che dovranno accertare cause ed eventuali responsabilità della morte, due giorni fa, di Massimiliano Carrer, la moglie Tiziana Zaramella e il loro primo figlio undicenne Lorenzo all'interno della Solfatara di Pozzuoli, veneziani di Meolo in vacanza in Campania. È l'omicidio colposo plurimo per inosservanza di norme sulla sicurezza sul lavoro la traccia su cui lavorano i magistrati della sesta sezione (lavoro e colpe professionali), coordinati dal procuratore aggiunto Giuseppe Lucantonio.
 Dalle prime testimonianze raccolte dagli inquirenti, sembra che la buca, a ridosso della zona della Fangaia, sia comparsa la mattina della tragedia e si sia aggiunta ad un'altra simile apparsa due giorni prima. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Settembre 2017, 09:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pozzuoli, ipotesi choc: il nuovo cratere non era stato recintato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 40 commenti presenti
2017-09-16 02:13:10
L'unica volta che ho visitato la solfatara di Pozzuoli ero accompagnata da una guida ed ovviamente la visita si è svolta ad una certa distanza dalla zona transennata. Bisogna aspettare che venga accertato cosa sia effettivamente successo in questo malaugurato frangente.
2017-09-15 19:43:43
Far West
2017-09-15 05:56:50
L'incidente non ha cause semplici come sembrava !
2017-09-14 18:14:36
La situazione ai Campi Flegrei è infernale, tutto il mondo se ne interessa ed è preoccupato, solo a Napoli si fa finta di nulla. Lì sotto è in ebollizione la stessa lava del Vesuvio ed una eruzione a Pozzuoli è ancor più probabile che dal Vesuvio.
2017-09-15 11:00:34
## Vecchia storia. Come nel 79 D.C. a Napoli si faceva finta di nulla,ai tempi odierni hanno costruito,piu' o meno abusivamente,quasi fino al cratere del Vesuvio.Ma tanto loro hanno S.Gennaro,che nel caso li proteggera'.