Va in albergo, lega le lenzuola alla finestra e si impicca: è in fin di vita

PER APPROFONDIRE: albergo, depressione, pontebba, suicidio
Va in albergo, lega le lenzuola alla finestra e si impicca: è in fin di vita

di Paola Treppo

PONTEBBA (Udine) - Versa in gravissime condizioni una donna di Pontebba di 52 anni che nella prima serata di ieri, venerdì 16 giugno, ha cercato di togliersi la vita in una stanza di albergo che aveva preso in affitto. La donna ha utilizzato delle lenzuola che ha legato al balcone della camera da letto per poi tentare di impiccarsi.

Soccorsa immediatamente dal personale dell'hotel e quindi da quello sanitario, è stata trovata in condizioni critiche ma l'equipe medica dell'elisoccorso è riuscita a stabilizzarla sul posto. La donna è stata trasportata con la massima urgenza all'ospedale austriaco di Villaco dove è stata accolta in terapia intensiva; è in grave pericolo di vita. Pare che di recente la donna fosse molto prostrata e depressa per cause che restano da chiarire. 

Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 17 Giugno 2017, 14:38






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Va in albergo, lega le lenzuola alla finestra e si impicca: è in fin di vita
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti