Si fanno offrire da bere e poi sesso in bagno: l'Adunata è a luci rosse

PER APPROFONDIRE: adunata, alpini, bar, sesso, treviso
Si fanno offrire da bere e poi sesso in bagno: l'Adunata è a luci rosse
TREVISO - Trevigiane, ventenni, dicono sempre sì. A vino e superalcolici. Si sono appostate venerdì notte davanti al bar Battisti, facendosi offrire un goccio da tutti i passanti.
«Dopo un paio di ore erano completamente ubriache - spiega il titolare Tiziano Amadio - impossibile contenerle o controllarle. Ogni compagnia maschile che passava, si facevano offrire un bicchiere». Poi iniziavano i palpeggiamenti. Finché, verso le 2 del mattino uno delle tre è entrata nel bagno del bar con due ragazzi. «Non erano alpini. Avranno avuto ventisei anni. Sono stati dentro una mezz'ora circa - prosegue Amadio - abbiamo iniziato a bussare con forza per farli uscire. Quando finalmente la porta si è aperta il bagno era in condizioni indecenti: tavola del wc sfondata, tene strappate. Chiaramente avevano fatto sesso in tre, lasciando il finimondo».
Le ragazze si sono date alla fuga, ma i titolari hanno chiamato prima i vigili del fuoco poi la Questura che ha identificato le tre trevigiane. «Scene indescrivibili - conclude - le ragazze erano talmente ubriache che vomitavano in continuazione davanti agli agenti. Ora cercheremo di ripristinare la funzionalità dei servizi. Ma davvero in nottate come quella di venerdì è difficile tenere sotto controllo i gruppi di sbandati che con la scusa dell'Adunata, vengono a fare solo malanni».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 14 Maggio 2017, 05:03




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Si fanno offrire da bere e poi sesso in bagno: l'Adunata è a luci rosse
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 23 commenti presenti
2017-05-16 12:25:58
Ci sono barzellette storiche sull'argomento..piuttosto trucide, da camerata...gelida.
2017-05-16 08:59:40
hanno un futuro davanti!!!!
2017-05-15 20:22:41
ed era difficile scriverlo nel titolo dell'articolo che non sono alpini ma semplici profittatori della festa?
2017-05-15 19:50:10
Direi prostitute da quattro "ombre". Sarebbe ora che riaprissero i casini e far pagare le tasse a chi fa questo antico mestiere. E una tassa di soggiorno a chi ne usufruisce.
2017-05-15 15:47:53
Ecco a cosa si riducono le adunate delle pene nere...hahahahahahahaahahahahahaha....ciao.