Rivoluzione al mercato: a ottobre cambiano le piazzole degli ambulanti

PER APPROFONDIRE: ambulanti, fiera, mercato, piazzole, rovigo
Rivoluzione al mercato: a ottobre  cambiano le piazzole degli ambulanti
ROVIGO - Arrivano nuovi vincoli sulla sicurezza degli eventi in città. Una recentissima circolare del ministero dell’Interno, datata 18 luglio, ha aumentato le responsabilità sulle spalle dei Comuni in occasione degli eventi e delle manifestazioni pubbliche. Tanto da richiedere un vertice tra il comune di Rovigo e le rappresentanze delle categorie che comunque era già programmato per fare il punto sulla programmazione dei prossimi eventi, dalla fiera di Ottobre al Natale.  
VERTICE IN COMUNE
Al tavolo in Comune si sono seduti il sindaco Massimo Bergamin, il vice Andrea Bimbatti, l’assessore Luigi Paulon e il comandante della Polizia locale Giovanni Tesoro presente per illustrare le nuove prescrizioni in termini di “safety e security” e illustrate le ragioni dell’operazione-plateatici che la settimana scorsa ha visto i vigili urbani impegnati in centro con misurazioni e, in alcuni casi, anche sanzioni staccate a carico degli esercenti.
CATEGORIE PRESENTI
All’incontro hanno partecipato Ascom Confcommercio, Confesercenti, Centro Città e Pro Loco. Vari i temi toccati nelle due ore di confronto: nuova dislocazione del luna park, gestione degli eventi alla luce delle nuove normative emanate dal Ministero dell’Interno, organizzazione delle festività natalizie, regolazione dei plateatici, pulizia e igiene del territorio, organizzazione degli eventi e delle manifestazioni future, incluso il cinema, sicurezza e prevenzione dell’ordine pubblico. Sicurezza e regolarità degli eventi.
EVENTI SICURI
La sicurezza degli eventi estivi è stato il tema più caldo per tutta l’estate fino ad ora. La nuova circolare ministeriale del 18 luglio firmata dal ministro dell’Interno Matteo Salvini aggiunge maggiori responsabilità ai Comuni in termini di tutela della sicurezza urbana durante gli eventi e prescrive ai corpi di Polizia locale il compito della tutela della sicurezza e del rispetto delle norme.
PLATEATICI NEL MIRINO
L’operazione della misurazione dei plateatici, ha spiegato il comandante, è stata fatta proprio per questo motivo. In settimana alcuni esercenti hanno provveduto a regolarizzare la propria posizione anche per rispetto verso gli esercenti in regola che pagano per tutta la superficie effettivamente utilizzata.
LUNA PARK
L’altro grande tema affrontato al tavolo del Commercio è stata la Fiera d’Ottobre che avrà un volto completamente rinnovato, sempre per ragioni di adeguamento alle nuove prescrizioni di sicurezza. Cambieranno sia le disposizioni delle bancarelle che il luogo destinato a ospitare il luna park.
COMMERCIO AMBULANTE
Le bancarelle rispetteranno la legge regionale che prevede la “non conflittualità” tra commercio fisso e ambulante: gli ambulanti saranno quindi “speculari” alle vetrine dei negozi e dove questo non sarà possibile non potranno avere oscuranti delle vetrine del commercio fisso.
INCONTRO CON I SINDACATI
Nei prossimi giorni è previsto un incontro con le realtà sindacali per discutere delle esigenze dei giostrai.
VIA DAL CENSER
Al Censer non potranno andare e assodato questo, il comune ha individuato aree specifiche. Un’operazione non semplice visto che, sempre per prescrizioni di sicurezza, è necessaria una superficie di ben 14mila metri quadri. Tra le aree prese in considerazione per poter sistemare le giostre, quella tra viale Della Costituzione e lo stadio di rugby Battaglini.
SINDACO SODDISFATTO
«Lo scambio di idee è stato positivo e collaborativo, volto a migliorare tutte le attività che coinvolgono il centro storico, cuore pulsante della città di Rovigo - ha fatto sapere il sindaco Bergamin a conclusione dell’incontro dell’altro ieri - Sono molto contento dell’incontro fatto: abbiamo fatto un ulteriore passo avanti nelle relazioni e le collaborazioni con i commercianti, che sono il vero volano dello sviluppo economico e turistico del nostro territorio. Continueremo questo proficuo dialogo nei mesi a venire in un’ottica di costante crescita reciproca».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 29 Luglio 2018, 06:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rivoluzione al mercato: a ottobre cambiano le piazzole degli ambulanti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti