Sabato 4 Agosto 2018, 23:04

Camper e sacco a pelo: il sogno hippie dell'estate del sindaco Bergamin

PER APPROFONDIRE: bergamin, camper, estate, rovigo, sindaco, vacanze
Il sindaco di Rovigo Bergamin con il modellino del

di Francesco Campi

ROVIGO - «Verso sud. Senza una meta precisa, senza un percorso predeterminato, senza orari e vincoli. E con il sacco a pelo in macchina per ogni evenienza».
Una banale domanda sulle vacanze estive al sindaco di Rovigo Massimo Bergamin ne rivela un lato poco noto e assai curioso di “turista fai da te” che ha alle spalle viaggi avventurosi ed esperienze raccolte in ogni angolo del mondo, dal Sudamerica al Medio Oriente, dall’Europa all’Africa nera.
«Questa per me è la vacanza», dice mostrando il modellino di un pullmino Volkswagen
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Camper e sacco a pelo: il sogno hippie dell'estate del sindaco Bergamin
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-08-05 21:01:38
Che temerario!
2018-08-05 12:02:34
Si dimenticano le fresche Dolomiti, anzi si vergognano, non fa status .Trattorie e rifugi in coma.In campeggio solo con camper extralusso, le tende vengono accolte con sorrisino di commiserazione e dirottate dove l'acqua piovana ristagna o il terreno e' inclinato o ricoperto di sassi appuntiti...adatto a Fantozziani.
2018-08-05 11:23:44
Tutti i Polesani guardano all'Emilia -Romagna. È un fatto inevitabile, ha radici storiche, culturali, economiche ben precise