Arrivano le telecamere e l'asfalto si ripara: rattoppate alcune buche

PER APPROFONDIRE: asfalto, buche, rovigo, telecamere
Arrivano le telecamere e l'asfalto si ripara: rattoppate alcune buche
ROVIGO - Le telecamere in città sembrano aver sortito l'effetto sperato, anche se per ora si tratta solamente di un placebo, almeno per quanto riguarda il fenomeno delle buche per cui Rovigo sembra ormai tristemente destinata a finire sotto i riflettori. Basta l'arrivo della Rai per sistemare un problema annoso e tuttora irrisolto in molti punti. Della problematica delle buche si è parlato con Bruno Turri, che con Vanni Destro ha dato vita alla goliardica iniziativa Adotta una buca: un modo simpatico per portare l'attenzione su un tema caro ai rodigini e prendere con un pizzico di filosofia pure i metodi adottati dall'Amministrazione nelle ultime settimane per cercare di ovviarvi, vale a dire l'utilizzo di cartelli di pericolo che nella maggior parte dei casi hanno acuito il disagio dei cittadini. Il concorso prevede la possibilità di creare elaborati o immagini, anche avvalendosi di programmi di grafica sul tema delle buche in città. Ebbene, ironia della sorte (ma neanche tanto...), dalle 8 del mattino, orario in cui la trasmissione va in onda, sono passate solo poche ore prima che le buche venissero tappate con bitume fresco. Tappate è, però, il termine più corretto, dal momento che l'asfalto presenta comunque ancora diverse crepe e soltanto le fenditure più persistenti sono state rattoppate alla bell'e meglio. Visto l'effetto delle telecamere, vale quasi la pena riproporre il classico striscione che appare al Giro d'Italia: Tornate anche l'anno prossimo, ci sono ancora buche...
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 16 Giugno 2017, 05:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Arrivano le telecamere e l'asfalto si ripara: rattoppate alcune buche
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-06-17 09:16:24
AL PREFETTO DI ROVIGO, AL SINDACO DI ROVIGO E AL RESTO DELLE STITUZIONI. I soldi per il mantenimento dei diversamente regolari ci sono e comunque sempre, invece per la manutenzione ordinaria delle infrastrutture e gli italiani non ci sono o non ci sono abbastanza. Un buon padre di famiglia prima da da mangiare e garantisce la salute dei propri figli e poi il resto del mondo. Vergognatevi!
2017-06-16 15:56:54
bene, allora subito " adotta una buca" sulla statale 53 tra cittadella e bolzano vicentino, dove avvengono gare di slalom per evitere le profondissime buche, per non farci mancare nulla ci sono anche le coperture di mezzi pesanti ( che con le buche si rompono e si staccano, finendo in mezzo alla carreggiata) da schivare in contemporanea! Situazione che si protra da anni! Serve a giustificare la pedemontana? Sicuramente no, ma uscirne indenni è un'incognita ogni volta.
2017-06-16 14:42:47
Oggi il polesine ha raddoppiato...hahahahahah ciao.
2017-06-16 19:30:12
@#@ oh,anche tu,francesina,ma non per quello che pensi. Ringrazia sempre Hal Ghazzetthin, che ti coccola e supporta.
2017-06-17 08:57:47
Sei sempre qui a rodere hahahahhahaahahahahahah.....che tristezza.....ciao.