Delusione d'amore, vuole morire: 30enne salvato dall'amico cinese

PER APPROFONDIRE: cina, depressione, limena, soccorsi, suicido
Delusione d'amore, vuole morire: 30enne salvato dall'amico cinese

di Barbara Turetta

LIMENA - Una richiesta d'aiuto in piena notte da Oltreoceano fa attivare i soccorsi e salva un 30enne dal suicidio. Dall'altro capo del filo l'amico cinese che, parlando un inglese stentato, è riuscito a dare l'allarme avvisando che in un appartamento di via Del Santo a Limena l'amico tedesco voleva uccidersi dopo una delusione d'amore.

Il trentenne, in Italia di passaggio per questioni di lavoro, si era chiuso nell'appartamento, ritrovandosi così da solo ad affrontare lo sconforto: unico contatto durante la notte quelle telefonate e messaggi con l'amico cinese, lontano migliaia di chilometri da lui, che però non ha esitato un istante a dargli aiuto.  Nonostante le difficoltà linguistiche si è capito che chi era al telefono non aveva tempo da perdere.

 

Lunedì 16 Ottobre 2017, 05:01




Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Delusione d'amore, vuole morire: 30enne salvato dall'amico cinese
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-10-17 09:55:45
meno male che c'wera il cinese..
2017-10-16 18:35:50
Sara' vero?
2017-10-16 16:53:12
Benon, per il lieto fine. Come spesso leggo nei commenti ....una delusione d’amore per la Patria non deve determinare che l’Italia si avvalga di garanzia decisionale «eutanasica».
2017-10-16 13:43:59
una volta dicevano che i "cinesi" non salvano perché poi "sarebbero loro responsabili" del salvato (metti faccia qualcosa), poi non e' "oltreoceano" si potrebbe arrivare in Cina via terra alla Marco Polo o il Cinese abita in America?
2017-10-16 12:09:52
... ma voleva essere salvato. chi ora sarà responsabile e pagherà per le sue ( certe) future sofferenze. ma l'uomo è padrone o meno della sua vita o ha questa un interesse pubblico che ne limita il possesso...