Pfas, le carte della Regione contro ​il ministero: relazione inviata a settembre

Pfas, Regione contro ministero:  la relazione inviata a settembre

di Angela Pederiva

Nella sua difesa rispetto alle accuse del ministro Beatrice Lorenzin, la Regione svela nuove carte sulla vicenda Pfas. Dopo la delibera del 13 giugno che disponeva la plasmaferesi e lo scambio plasmatico, trasmessa a Roma il 4 luglio, è ora la volta del parere del Comitato regionale per la bioetica, acquisito il 5 ottobre, nonché della relazione di sintesi sulla contaminazione da sostanze perfluoroalchiliche, online da settembre. Si tratta di due atti, acquisiti in copia venerdì scorso dai carabinieri del Nas di Treviso negli uffici della direzione Prevenzione a Venezia, che erano già stati inviati al ministero della Salute, all'Istituto superiore di sanità e alla procura di Vicenza, ciascuno per la propria competenza sul caso dell'inquinamento che interessa il Vicentino, il Veronese e il Padovano.

IL PARERE
In questi giorni dai banchi dell'opposizione consiliare di centrosinistra era stata rivolta alla giunta l'accusa di aver attuato la terapia senza il via libera dell'organismo incaricato di approfondire gli aspetti bioetici connessi all'attività sanitaria. «In relazione all'asserita mancanza del parere del Comitato di Bioetica, espressa da parte di alcuni consiglieri regionali replicano da Palazzo Balbi si precisa che tale parere è stato appropriatamente richiesto ed è stato formalizzato con lettera in data 5 ottobre 2017, protocollo nr. 415594». Il documento in questione fa riferimento al «parere favorevole», emesso il 23 maggio, al «piano regionale di sorveglianza della popolazione esposta alle sostanze perfluoroalchiliche». Il presidente Massimo Rugge rimarca che il Crb non ha voce in capitolo rispetto alla specifica misura del lavaggio del sangue, in quanto si tratta di una pratica già codificata dalla letteratura scientifica...


 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Dicembre 2017, 09:16






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pfas, le carte della Regione contro ​il ministero: relazione inviata a settembre
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti