Farmaci antitumorali rubati nel Padovano e rivenduti sul mercato nero

PER APPROFONDIRE: antitumorali, farmaci, furto, padova
Farmaci antitumorali rubati nel Padovano e rivenduti sul mercato nero
PADOVA - Sarebbero stati tre cittadini romeni, assoldati secondo le indagini dalla malavita napoletana, a compiere alcuni furti negli ospedali della provincia di Padova nel febbraio 2014 di farmaci antitumorali, che sarebbero statio quindi rivenduti sul mercato nero.

I tre colpi da sono partite le indagini erano stati messi a segno la notte tra il 9 e il 10 febbraio 2014, quando i ladri riuscirono a entrare negli ospedali di Piove di Sacco e Monselice, portando via quasi 500 mila euro in flaconi e pastiglie utilizzati da pazienti oncologici. Un terzo tentativo di furto non andato a segno venne registrato la stessa notte all'Istituto Veneto per la cura dei tumori (Iov) di Padova.

L'incrocio dei dati relativi ai telefoni e dell'automobile utilizzata dai ladri ha portato gli investigatori a individuare gli autori del furto e a metterli in relazione con alcuni esponenti noti della malavita partenopea. Le indagini continuano anche in Campania. Intanto a Padova il sostituto procuratore Sergio Dini si appresta a chiedere il processo per i tre romeni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 22 Gennaio 2019, 20:14






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Farmaci antitumorali rubati nel Padovano e rivenduti sul mercato nero
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-01-23 10:26:23
Per non pagare guardie notturne...soggette a codice militare di guerra. "Tanto siamo assicurati"diranno i mega gran manager galattici.
2019-01-23 09:29:38
si, si, dai, voglio proprio vedere la sentenza. 2 aspirine?? cioè qualche giorno di arresti domiciliari, oppure la condizionale?? oppure il terribile daspo urbano, ma al massimo dico
2019-01-22 22:49:55
Trasfertisti per conto terzi
2019-01-22 20:59:25
Malavita Napoletana e Romena a Padova. Che abbinamento! Riusciranno i Veneti --per lo piu' Padovani-- ad eliminare tale pericolo?
2019-01-22 20:17:07
napoli, bel suol d'amore!!