Anziani coniugi ricoverati lo stesso giorno e operati in contemporanea per la stessa patologia

PER APPROFONDIRE: amore, anziani, operazione, patologia, trevios
Anziani coniugi ricoverati lo stesso giorno e operati in contemporanea per la stessa patologia
Due anziani coniugi - Domenico Gava e Maria Luigia Zanette, marito e moglie di 81 e 79 anni, con due figli e quattro nipoti, residenti a San Fior, alle porte di Conegliano - sono stati ricoverati lo stesso giorno all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, con un'identica patologia, e sottoposti a un uguale intervento di cardiochirurgia, pressoché contemporaneamente e con decorso del tutto simile.

Uniti nella salute e nella malattia, i due sono ancora degenti nel reparto, diretto da Giuseppe Minniti, dove dividono la stessa stanza a due letti e sono prossimi al trasferimento presso l'Ospedale riabilitativo di Motta di Livenza (Treviso).

Lo scorso luglio la coppia, di 81 e 79 anni, si era rivolta al reparto trevigiano di cardiochirurgia per alcuni disturbi. «Curiosamente - racconta Minniti - erano affetti dalla stessa patologia, prolasso mitralico con rigurgito severo, di pressoché uguale rilevanza clinica. Richiedevano quindi di essere sottoposti al medesimo intervento per la riparazione della valvola mitralica, e negli stessi tempi». L'originale occasione ha richiesto di organizzare il tutto sostenendo l'equilibrio di coppia dei due anziani e favorendo i familiari, chiamati a una doppia assistenza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 10 Agosto 2018, 13:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Anziani coniugi ricoverati lo stesso giorno e operati in contemporanea per la stessa patologia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti