La guerra dei dottori: «Ambulatori chiusi per 4 giorni a settimana»

La guerra dei dottori: «Ambulatori  chiusi per 4 giorni a settimana»

di Raffaella Ianuale

VENEZIA - «L'assessore Luca Coletto vuole incontrarci per raggiungere un accordo? Non aspettiamo altro. Sono mesi che chiediamo un confronto alla Regione senza ottenere risposta». La reazione dei medici all'appello lanciato dall'assessore alla Sanità del Veneto, martedì durante un incontro pubblico all'ospedale dell'Angelo di Mestre, arriva immediata per voce di Domenico Crisarà, segretario regionale della Fimmg, la sigla che assieme a Snami, Smi e Suma-Intesa sindacale, porta avanti la mobilitazione dei medici di base e dei pediatri. «L'ultima lettera con una richiesta di incontro, inviata al direttore generale del settore sanità Domenico Mantoan, è di lunedì 2 ottobre, attendiamo ancora una convocazione» prosegue Crisarà.

L'INCONTRO
Proprio questa sera i rappresentanti sindacali dei medici si incontreranno a Padova per definire come proseguire lo stato di agitazione. Se infatti non otterranno risposta dalla Regione non si limiteranno allo sciopero telematico delle ricette attuato finora, ma inaspriranno l'azione con la serrata degli ambulatori a partire dal 9 novembre per un paio di giorni al mese fino a maggio. Almeno così avevano finora annunciato. «Dopo le parole espresse nei nostri confronti durante il Consiglio regionale stiamo valutando di rendere ancora più incisiva la nostra azione fino ad arrivare a chiudere gli ambulatori quattro giorni a settimana - prosegue Crisarà - e lo possiamo fare, al di là di quanto dice Coletto che ci vuole accusare di interruzione di pubblico esercizio, purché interveniamo per urgenze, assistenza domiciliare integrata e pazienti in casa di riposo. In ogni caso, mai ci verrebbe in mente di abbandonare i pazienti in difficoltà»...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Ottobre 2017, 08:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La guerra dei dottori: «Ambulatori chiusi per 4 giorni a settimana»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 25 commenti presenti
2017-10-12 12:26:40
Ottima lotta dei medici di base, hanno tutto il nostro appoggio. Togliamo la sanità alle Regioni. PADOVA EUGANEA
2017-10-12 13:00:14
Peccato che con gli ambulatori chiusi per ben quattro giorni alla settimana, i primi a rimetterci sono i pazienti. Becchi e bastonati, ammalati e mal seguiti.
2017-10-12 15:07:55
Meno visitano i dottori e meno decessi ci sono : provi a contare le epigrafi in agosto o durante le ferie natalizie ...
2017-10-12 19:01:06
Solo i sani non hanno bisogno del medico, ma se pensiamo di guarire gli ammalati con delle battute...
2017-10-12 12:25:37
ma......i soldini gli arrivano lo stesso vero?