Rubati pannelli solari per centinaia di migliaia di euro: 4 in manette

Rubati pannelli solari per centinaia di migliaia di euro: 4 in manette

di Paola Treppo

UDINE - Una banda di cittadini stranieri dedita ai furti di pannelli fotovoltaici è stata sgominata dalla polizia di Stato di Udine. L'operazione, condotta dalla squadra mobile, ha portato all'arresto di quattro cittadini marocchini ritenuti autori di numerosi furti, consumati o tentati nei parchi fotovoltaici di Friuli Venezia Giulia, Veneto e Lombardia per un valore complessivo di diverse centinaia di migliaia di euro. Altri 14 nordafricani sono stati denunciati in stato di libertà.

Gli investigatori hanno accertato sei episodi finora attribuibili al gruppo: due in Friuli Venezia Giulia, uno in Veneto e tre in Lombardia. Le indagini, coordinate dalla Procura di Udine, sono partite in seguito a un furto di circa 1.200 pannelli, per un valore di 150mila euro, avvenuto il 7 giugno 2016 in un parco fotovoltaico di Pradamano, di proprietà di una società tedesca. 
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 21 Aprile 2017, 13:15






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rubati pannelli solari per centinaia di migliaia di euro: 4 in manette
CONDIVIDI LA NOTIZIA
APPROFONDIMENTI
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 7 commenti presenti
2017-04-21 14:17:26
Quando controlleranno i vari furgoni dell'est alle frontiere, probabilmente ci saranno meno furti. Finché nessuno controlla questi sono i risultati, rassegnatevi.
2017-04-21 13:51:44
Ancora " risorse " venute in Italia per " lavorare "...