baleng

Commenti pubblicati:
Sabato 6 Ottobre 2018, 21:40
L'altro giorno ho rinunciato a fermarmi in quel negozio dopo aver visto la faccia di uno che bighellonava nel parcheggio. Direi balcanico.
Venerdì 5 Ottobre 2018, 12:41
Scriveranno un libro di memorie sulle loro imprese e faranno un po' di soldi. Oggi funziona così.
Giovedì 4 Ottobre 2018, 09:58
Il minimo cedimento a questi comportamenti significa l'inizio della rovina.
Martedì 2 Ottobre 2018, 16:20
Il primo che farà ricorso contro una multa così vergognosa, dovuta a regolamenti privati su servizio pubblico ancora più vergognosi, non solo vincerà, ma se si candida sarà pure eletto sindaco. Non gli mancherà il mio voto. Dove è finito il Boraso che occupava le rotaie del tram? Il potere inquina le menti, eh, Renatino?
Lunedì 1 Ottobre 2018, 22:14
Sono ancora in tempo a denunciare la domestica che a tre anni mi toccava il pistolino?
Giovedì 27 Settembre 2018, 19:44
Alzi la mano chi non ha sentito, nel recesso più intimo dei propri pensieri, un senso di rivalsa, meschino fin che si vuole, e quindi coscientemente rifiutato, ma inevitabile.
Sabato 22 Settembre 2018, 11:17
A Cuba non c'è quattordicenne che sia ancora vergine. E a Cuba le donne sono protagoniste del loro destino ben più degli uomini.
Sabato 22 Settembre 2018, 11:14
Possono farla anche a 8 corsie, ma c'è qualcosa di misterioso per cui gli incidenti gravi avvengono sempre sullo stesso tratto. Se non sbaglio, anche il tratto di autostrada nelle vicinanze di Soave "gode" di questa caratteristica. Magari se la soc. Autostrade non fosse solo una macchina mangiasoldi il problema di capire se lo sarebbero posto da tempo, non dico consultando un esorcista, ma almeno cercando spiegazioni non solo convenzionali. Si è parlato di stanchezza dei camionisti: significa che mediamente partono da zone ad una certa distanza, che implica giungano vicini al limite di rottura? Fatto sta che obbligare tutti i camion ad una sosta di 5 minuti prima di percorrere quel tratto non è proponibile, d'accordo, ma dà l'idea del tipo di provvedimenti non convenzionali che sarebbero opportuni.
Mercoledì 19 Settembre 2018, 19:35
Un'indagine? Ma se sono anni che li trovi nei percorsi più battuti! Occorreva un'indagine? Bastava uscire una tantum dal comodo ufficio.
Venerdì 14 Settembre 2018, 15:43
Ma il concetto di servizio pubblico non dovrebbe poter porre un limite a queste rapine?
Mercoledì 12 Settembre 2018, 21:49
Italia fuori dal Vaticano!
Lunedì 30 Luglio 2018, 11:29
E' una notizia importante. Seriamente, sarebbe da porla in prima pagina, molti ragazzi non conoscono questo tipo di pericoli.
Martedì 24 Luglio 2018, 17:45
Ma quali e quanti interessi può avere Brugnaro per opporsi alla separazione? Ed è corretto che da sindaco in conflitto di interessi (quantomeno afferma che Tacopina è un suo amico, come minimo) che si esprima così? Io tutto ciò non lo so, so solo che a suo tempo si era impegnato a far effettuare il referendum e ora, con la bistecca in bocca, ha "cambiato idea". Tra poco ci dirà che se si fa la separazione servirà un passaporto per passare da Mestre a Venezia, poi che regalerà un miliardo ad ogni elettore che si esprima contro la separazione, infine convincerà il vescoco a dire che Dio stesso non vuole che Mestre e Venezia si separino (veramente fu Mussolini a unirle, non è che la compagnia a favore dell'unità sia così bella) :)
Venerdì 20 Luglio 2018, 23:51
La "vera tristezza" sono questi politicastri. Padovani, ve li siete votati voi, eh! Ripeto, appena la gente si diverte arrivano i politici a proibire. Servirà un altro 68, tipo vietato vietare. Comunque, non tutto il male vien per nuocere: ora si sa davvero con chi abbiamo (avete) a che fare.
Venerdì 20 Luglio 2018, 11:37
Criticare si può, proibire non si deve. Ma per il PD prima si proibisce poi, eventualmente, si chiede scusa dopo trent'anni. In realtà, dove la gente si diverte spunta sempre qualche politico a proibire. E' la loro missione.
Giovedì 19 Luglio 2018, 14:54
I buonisti gramsciani hanno occupato i tribunali
Mercoledì 18 Luglio 2018, 23:46
Personalmente conosco una africana che per oscure questioni di permessi sulle carte risulta quattro anni più vecchia di quanto non sia in realtà. Cambiare il documento laggiù non è un problema.
Martedì 17 Luglio 2018, 12:36
Il sindaco ha invitato gli abitanti a darsi da fare. Poiché in uno stato di diritto la violenza è riservata allo Stato, il sindaco spieghi anche che cosa dovrebbero fare i mestrini. Forse tafazzarsi in pubblico?
Martedì 17 Luglio 2018, 12:28
D'accordo sull'ultima frase, se non te la dà alla lunga è un ricatto.
Sabato 14 Luglio 2018, 23:45
Lo stato intollerante (con i deboli) usa come si vede, un po' il bastone e un po' la carota.
Venerdì 13 Luglio 2018, 00:42
Le altre pensioni non c'entrano. Qui si tratta di gente che si è arricchita con la (mala) politica mentre il resto del paese veniva tartassato. Quanto ai diritti acquisiti, se valgono solo per giudici e politici e non per tutti gli altri, allora si chiamano privilegi. Anche perché abbiamo l'assurdo che i giudici (con le sentenze) e i politici (con le leggi) hanno appunto il privilegio di determinare essi stessi la propria retribuzione. Anni di questa vergogna e vuoi che la gente sia contraria? E' già tanto che non vadano in galera :)
Lunedì 9 Luglio 2018, 11:32
Poverini. Subito una maglietta rossa e una colletta per loro.
Sabato 30 Giugno 2018, 01:37
La vita, bisognerebbe, oltre che amarla, rispettarla di più. Stasera in Viale Garibaldi a Mestre è passata un'auto a 120 all'ora. Almeno questo poveretto ha fatto male solo a sé stesso.
Martedì 26 Giugno 2018, 15:03
Brugnaro prima ha promesso il referendum, poi si è tirato indietro, insieme con il fido assessore Boraso. Questi due hanno pertanto già perso per sempre tutta la mia fiducia, né solo la mia, voglio credere. Aspetto di vedere come andrà questa vicenda, ma se la Lega vorrà ancora il mio voto questo voltafaccia non lo deve fare.
Lunedì 18 Giugno 2018, 23:08
Del tramezzino non so dire, ma certo della tartina sì, nata anni 50/60 da Serena in via Poerio. Il pane era lo stesso, vuoi vedere ...
Sabato 21 Aprile 2018, 14:28
Solo un'epoca vuota può chiamare artista e musicista uno specializzato nel mettere su le musiche da ascoltare. A quando la laurea in disnjokeilogia? RiP
Martedì 17 Aprile 2018, 00:05
I comuni sono tanto lesti ad incassare quanto sciatti nell'informare. Viene il dubbio che lo facciano apposta, chissa' perche' ...
Lunedì 2 Aprile 2018, 09:01
Primo: quelli che adesso ci danno lezioni di democrazia non mi risulta abbiano mai chiesto scusa (a parte Napolitano, 50 anni dopo!) per le efferatezze comuniste sostenute in tanti anni. Abituati a prevaricare, forse non si sono mai resi conto delle proprie vergogne. Forse. Secondo: il democratico comune di Bologna proibisce la vendita di gadget del Ventennio. Di cosa hanno paura, o meglio, di cosa vogliono che noi abbiamo paura? Però li conosciamo: sempre leggi a senso unico, strano caso di democrazia proprietaria.
Lunedì 2 Aprile 2018, 01:24
Ma lo vedete come hanno ridotto Mestre? Ammazzate le attività, chiuse le strade, criminalità dappertutto come ovvio effetto. Per 30 anni asserviti a una banda di incompetenti, i nuovi padroni in effetti hanno corretto qualcosa, ma ... rinunciare a multare (ci sono mille altri modi di governare il traffico, ma rendono meno) questo ancora non gli passa per le meningi. Quanto al rosso, la multa data automaticamente come potrà tener conto del fatto che la signora davanti a me ha bloccato la sua spiderina in mezzo all'incrocio perché non ricordava la strada, e quando è ripartita ha lasciato me, dietro a lei, nelle peste?
Mercoledì 28 Marzo 2018, 19:25
Con anni di buonismo politicamente corretto hanno tolto ogni potere all'insegnante in classe. Questo è l'ovvio risultato. L'insegnante, se reagisce in qualche modo, viene anche punito. Se dà una sberletta sulla spalla ad un bullo passa pure dei guai. Di conseguenza, chi porrà dei limiti a dei ragazzi che di per sé non ne hanno?