Domenica 9 Dicembre 2018, 00:00

«Teresa, una donna in gioco»

L'INTERVISTAAcuta. Sensibile. Precisa. Si potrebbe dire che Ilaria Tuti, l'autrice friulana del thriller di successo Fiori sopra l'inferno (Longanesi, pag. 380, 16.90 euro), assomigli alla sua protagonista, il commissario Teresa Battaglia, personaggio poliedrico, ma indubbiamente carismatico. La rileggeremo la prossima primavera, sempre alle prese con il suo commissario che, come ammette la scrittrice: «È un omaggio alle donne, non le vamp che di solito incrociamo nei gialli, ma le donne normali, quelle che vediamo per strada». Tuti è già...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Teresa, una donna in gioco»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER