Sabato 22 Settembre 2018, 00:00

ISTRUZIONE
TRIESTE La Cgil del Friuli Venezia Giulia lancia l'allarme sullo stato

ISTRUZIONE TRIESTE La Cgil del Friuli Venezia Giulia lancia l'allarme sullo stato
ISTRUZIONETRIESTE La Cgil del Friuli Venezia Giulia lancia l'allarme sullo stato di salute della scuola chiedendo alla Regione di fare pressing sul Governo per ottenere almeno 150 Ata di cui 80 da destinare alle segreterie per supplire alla forte carenza di direttori amministrativi. Richieste che il sindacato ha avanzato ieri a Trieste all'assessore regionale all'Istruzione Alessia Rosolen evidenziando inoltre la necessità di «ottenere nuovi posti per docenti di sostegno, in deroga alle dotazioni già assegnate, anche alla luce delle...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
ISTRUZIONE
TRIESTE La Cgil del Friuli Venezia Giulia lancia l'allarme sullo stato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER