Domenica 17 Febbraio 2019, 00:00

Maltrattava convivente e madre, scatta l'arresto

ARRESTOPORDENONE Gli agenti del Commissariato di Polizia di Portogruaro hanno eseguito ieri un'ordine di custodia cautelare in carcere nei confronti di un ventiquattrenne residente a San Michele al Tagliamento, cittadino straniero, per i reati di maltrattamenti contro familiari e conviventi, aggravato perché sotto effetto di stupefacenti, minaccia aggravata e tentata estorsione. LE INDAGINILe indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Pordenone, hanno fatto emergere una situazione familiare caratterizzata da continui...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Maltrattava convivente e madre, scatta l'arresto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER