Mercoledì 23 Gennaio 2019, 00:00

Droga e bitcoin, indagine chiusa

Droga e bitcoin, indagine chiusa
L'INCHIESTA PADOVA Si è chiuso il cerchio attorno ai trafficanti di droga, abili nel trasformare il business illegale in bitcoin la regina delle criptovalute. Quando i poliziotti della Squadra mobile hanno bloccato il fiume di hashish e marijuana in città il boss, Emanuele Lovato detto il Dottore, aveva racimolato 2.400 unità di bitcoin per un valore in euro che ha toccato al cambio anche tra i 15 e i 20 milioni. Una fortuna ottenuta grazie allo spaccio. E nei giorni scorsi il pubblico ministero Benedetto Roberti, titolare delle indagini,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Droga e bitcoin, indagine chiusa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER