Martedì 11 Settembre 2018, 23:15

Minori stranieri: l'escamotage per vivere a spese del Comune

Minori stranieri: l'escamotage  per vivere a spese del Comune

di Melody Fusaro

MESTRE - «Un minore non accompagnato su due beffa il sistema di accoglienza di Venezia. Il governo intervenga». A denunciarlo è l’assessore Simone Venturini che si rivolge al Governo per chiedere un intervento urgente sulla gestione degli under 18 che arrivano in Italia senza famiglia.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Minori stranieri: l'escamotage per vivere a spese del Comune
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2018-09-16 22:24:31
Che bell'articolo, Signorina Fusaro.
2018-09-13 11:34:52
Dicono che l'Albania ne ha accolto ( forse , se non rifiuteranno puntando i piedi)ben 20 dellaPiciotti.Ma quanti minori non accompagnati ci hanno rifilato, con amici e parenti del clan invitante nelle vicinanze??.??
2018-09-13 09:04:57
Minori stranieri: l'Italia ha il primato (conquistato negli anni) di accettare, accogliere, e SPESARE il maggior numero di "minori stranieri" accompagnati e NON accompagnati (anche con i "cappelli bianchi"). La ricongiunzione segue. Tranquilli. NESSUNO PROTESTAVA in Italia, in Europa, nei Paesi di provenienza o di passaggio di questi "migranti." Addirittura a Padova c'era un Prefetto (cresciuto a Napoli) che avvertiva di controlli vari i locali --coloro che dovevano gestire questa "migrazione" o "sfruttamento." Perche'? La realta' e' che il nord-est e' stato considerato "ricco" e "fesso" e i VENETI --che lo abitano da ca 4000 anni --- sono ancora oggi "vacche da mungere." Per poco tempo ancora, vista la moria dell'etnia e le ruberie in atto. Non solo dal "resto" d'Italia, ma anche dai Paesi le cui autorita' GESTISCONO il "traffico di umani" verso l'Italia. L'Italia e' divisa in due: al nord si vogliono meno tasse -- per dare piu' lavoro che ora costa sempre di piu'; al centro e sud d'Italia vogliono il "reddito di cittadinanza" dallo STATO ITALIANO -- basta fare inoltre un giro laggiu' che si vedono ca un decimo delle persone di colore (ache minori) che sono al nord. Perche'?
2018-09-13 09:04:20
Letti i commentatori che mi precedono l'unica cosa che mi viene da dire è "mala tempora currunt sed peiora parantur". Siamo pieni di dissociati che hanno paura di tutto. Ma non siamo razzisti, nooo
2018-09-14 08:57:28
Mr.Nessuno,non è questione di paura,è che siamo stanchi di mantenere scrocconi che ,oltre a tutto ,ci ripagano malamente.Credo sia un nostro diritto difendersi .