Sabato 23 Febbraio 2019, 08:53

Claudia e il marito omicida, l'incontro al centro per i disturbi mentali

Claudia e il marito omicida, l'incontro
al centro per i disturbi mentali

di Melody Fusaro

Era stato da poco aperto il centro diurno di Favaro Veneto quando, tra centinaia di ragazzi, era arrivato Gianfranco Duini, allora ventenne. E poco dopo, lì aveva conosciuto Claudia Bortolozzo, un po' più grande di lui, che nel giro di qualche anno era diventata la sua fidanzata. Dall'associazione Lo Specchio, formata nel 1998 per le persone con disturbi mentali, ricordano l'inizio della loro storia. «Lui era un ragazzino sempre allegro e tranquillo - spiega Attilio Baldan, il presidente - e anche lei era sempre...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Claudia e il marito omicida, l'incontro al centro per i disturbi mentali
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti