Alza la grata della scuola: cade per 5 metri, grave ragazzino di 13 anni

Alza la grata della scuola: cade  per 5 metri, grave un 13enne

di Paola Treppo

MALBORGHETTO VALBRUNA (Udine) - Un ragazzino di 13 anni è caduto da un'altezza di cinque metri dentro a una bocca di lupo ed è rimasto gravemente ferito nella frazione di Ugovizza, a Malborghetto Valbruna, in Alto Friuli. Erano circa le 11.45 di oggi, sabato 13 gennaio, quando il ragazzino, del posto, è entrato nel cortile delle scuole medie, insieme a un suo amico, della stessa età. I due hanno scavalcato il portone della recinzione esterna, che era chiuso. Volevano giocare e si sono diretti vicino al muro dell'edificio scolastico.

Hanno alzato una grata di ferro per poi scendere negli scantinati attraverso una scala. Da lì, poi, attraverso la bocca di lupo, si accede a dei vani sotterranei, usati come garage e deposito. Quella era la loro meta. Dopo aver alzato la grata di ferro, uno dei due ragazzini ha perso l'equilibrio ed è precipitato di sotto per circa 5 metri, riportando gravi traumi.

L’amico ha dato l'allarme e sul posto si sono precipitati i soccorritori: è giunta subito una ambulanza inviata dalla centrale operativa del Sores di Palmanova e dall'eli superficie di Campoformido si è alzato l'elicottero del 118. Il medico rianimatore è stato calato sul luogo dell'incidente, ha stabilizzato il ragazzino che poi è stato trasportato con il velivolo, in codice rosso, con la massima urgenza, all'ospedale di Udine. Le sue condizioni sono gravi. Nell'area della scuola sono arrivati anche i vigili del fuoco, a supporto, e i carabinieri della stazione di Pontebba per tutti gli accertamenti del caso. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 13 Gennaio 2018, 13:27






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alza la grata della scuola: cade per 5 metri, grave ragazzino di 13 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2018-01-15 10:13:34
se erano scolari della stessa scuola forse andavano a "correggere i compiti"
2018-01-13 19:52:53
smettiamola con la faccenda dei ragazzini. a tredici anni si è già dei baldi giovanotti. basta guardare i danni che si riescono a fare.
2018-01-13 19:14:44
Spero che i genitori denuncino la Direzione della scuola per l'incurua nella sicurezza. Come si fa a lasciare una grata incustodita senza un opportuno sistema di bloccaggio per impedirne la rimozione accidentale?
2018-01-13 17:53:21
Vedrete che la prossima volta ci penseranno 3 volte prima di andare a giocare negli scantinati della scuola
2018-01-13 15:52:56
Se nonfosse accaduto l'incidente: Ipotesi 1.-Avrebbero esplorato l'ambiente e si sarebbero ritirati in buon ordine, senza lasciare tracce. Ipotesi 2-All'apertura delle scuole il personale avrebbe notato qualche...allagamento , dipinto murale...estintore svuotato...computer sparito ..registro o documenti dannaggiati..