Traffico di droga tra Olanda e Italia: 10 arresti e 13 indagati, anche a Rovigo

PER APPROFONDIRE: droga, olanda, rovigo, traffico
Traffico di droga tra Olanda e Italia: 10 arresti e 13 indagati, anche a Rovigo
ROVIGO - I Carabinieri del Comando provinciale di Firenze, coordinati dalla Dda, stanno eseguendo 10 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip del capoluogo toscano. Le misure sono state decise dal giudice dopo un'operazione contro un'associazione dedita al traffico di stupefacenti tra Olanda e Italia. Altre 13 persone, tutti spacciatori, sono indagate.

Gli arresti vengono eseguiti nelle province di Firenze, Lucca, Rovigo e ad Amsterdam in Olanda. Le indagini avrebbero permesso di documentare che l'associazione era in grado di procurarsi ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti che venivano rivendute al dettaglio nell'area metropolitana fiorentina. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 20 Settembre 2018, 09:24






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Traffico di droga tra Olanda e Italia: 10 arresti e 13 indagati, anche a Rovigo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-09-20 17:44:52
Nazionalita?
2018-09-20 20:47:24
veneta
2018-09-20 13:31:34
E questa sarebbe una notizia? 10 ordinanze a 10 spacciatori gia' in carcere piu' 13 altri spacciatori indagati (non arrestati!)? Sarebbe una notizia se fossero stati arrestati i grossisti o i raffinatori o gli importatori o i finanziatori del lucroso traffico. Chi vuol capire perche' questo non avviene si legga il libro di Enrico Piovesana: La nuova guerra dell'oppio, e forse aprira' gli occhi.
2018-09-20 10:29:17
bravi, finché la bilancia svantaggi vantaggi pende dalla parte della repressione feroce, questo in un contesto di non legalizzazione, più si reprime e meglio è, per tutti.