Figlia morta, Facebook cancella il profilo: il dolore della mamma

PER APPROFONDIRE: facebook, jessica tellatin, limena
Jessica Tellatin con la mamma

di Barbara Turetta

LIMENA - «Avrei voluto scriverle “tanti auguri amore mio” nel giorno del suo compleanno, martedì prossimo, e leggere il mio post nel profilo facebook creato in sua memoria. Invece anche questa possibilità mi è stata tolta all’improvviso e senza nessuna spiegazione. A molti può sembrare una stupidaggine, ma per chi sopravvive alla perdita di un figlio anche questi piccoli gesti fanno stare a galla. Mi viene da pensare che a qualcuno dia fastidio l’amore che ho per mia figlia e che non esito a “gridare” anche via social».

Ad ottobre dell’anno scorso Consuelo Zoja, mamma di Jessica Tellatin, non ha più potuto accedere al profilo facebook della figlia, morta un anno e mezzo fa a 26 anni in seguito ad una malattia. La segnalazione che si trattava del profilo di un utente deceduto ha dato il via alla chiusura: account e password, ovviamente condivisi a suo tempo con la figlia Jessica, non sono stati più accettati e in automatico, senza alcuna comunicazione, è stato generato il profilo “in memoria di Jessica Tellatin”. Oggi, a distanza di cinque mesi, è stato chiuso anche questo profilo dove la mamma e le persone care potevano lasciarle un messaggio, o postare una foto.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 20 Marzo 2018, 06:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Figlia morta, Facebook cancella il profilo: il dolore della mamma
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 51 commenti presenti
2018-03-22 17:52:26
@ Consuelo Zoja... era qualche giorno che non leggevo il gazzettino. Seguo qualche amico e mi sono trovato a leggere questa notizia. Vedo che non è recente...meglio così se dovesse leggermi solo Lei, cara Signora, visto le amenità che sono state scritte. Io so bene di cosa stiamo parlando, anche se la situazione mia e sua sono molto diverse (il mio non aveva ancora un anno, e il prossimo 27 marzo avrebbe compiuto 20 anni), sia per il periodo, non c'era facebook a quel tempo, sia per l'età. Io ho tutti i ricordi nitidissimi, conservo gelosamente tutto anche se il mio vissuto con mio figlio è stato breve. Non oso immaginare cosa voglia dire per Lei che ci ha passato anni ed anni stupendi. E' vero, per molta gente i social sono un qualcosa di leggero, futile, poco impegnativo e poco reale. Ma è anche vero che sono una traccia importante... Le dico la mia sulla base della mia esperienza. Molte persone, in quel periodo, evitavano di entrare nell'argomento di mio figlio, forse per pudore, forse perché erano imbarazzati...non lo so anche se ammetto che è un terreno molto delicato. Ma a me piaceva parlarne sa, è come se mio figlio avesse continuato a vivere, che non era stato solo un passaggio momentaneo, ma qualcosa di importante, tangibile. Io penso che Lei, mi scusi se mi permetto, un po' sente questo tipo di sensazione. E' come se avesse ancora con se Jessica, se continuasse ad avere un rapporto con Lei.... Mi rendo conto che poi la realtà è dura ed inappellabile, ma se ci sono dei momenti in cui Lei potrebbe trovare un po' di sollievo, se così si può dire, va benissimo anche facebook. Mi spiace che il profilo di Jessica sia stato cancellato...ce ne sarebbero tanti di volgari e cattivi da cancellare.. farlo così è veramente senza cuore. Condoglianze Signora Consuelo
2018-03-21 08:48:39
leggo in questo articolo commenti inadeguati o superficiali, lasciate che commenti chi questo dramma l'ha vissuto
2018-03-20 18:19:03
Mah, una volta si superavano i lutti anche senza Facebook che io tuttora non ho, per altri invece si tratta di dipendenza da social..
2018-03-20 19:01:47
E allora perché parlare di qualcosa che non si conosce? Si faccia Facebook, lo usi e poi potrà esprimere un parere. Ma la tentazione di vandalizzare è troppo forte, vero? Meglio cogliere l'occasione per sparare l'ennesimo commento polemico sui social, poco importa se qui parliamo di una madre che ha perso una figlia nel fiore dell'età e che voleva solo rileggerne le parole ogni tanto.
2018-03-21 12:29:52
lei parla solo x dare aria alla bocca grazie,mamma di quella figlia che è morta e se andavo sul suo profilo era come averla qui con me,se deve fare commenti non graditi li faccia x cose più importanti,non sul dolore altrui.