Trani, cattedrale imbrattata a San Valentino con scritte all'innamorato: l'ira del sindaco

Trani, cattedrale imbrattata a San Valentino con scritte all'innamorato: l'ira del sindaco
Imbrattata una fiancata dall'ormai millenaria cattedrale romanica di Trani, un capolavoro in riva al mare dedicato a San Nicola Pellegrino. 
Probabilmente una ragazza nel giorno di San Valentino ha dichiarato il proprio amore per "Luigi" a colpi di bomboletta spray: le scritte in vernice rossa non saranno facili da eliminare sulla porosa pietra di Trani (tufo rosa quasi bianco) con cui è costruita la cattedrale.



A denunciare lo scempio lo stesso sindaco Amedeo Bottaro che dalla sua pagina Facebook si è rivolto al destinatario delle scritte vandaliche. Il primo cittadino non ha nascosto il suo giustificato disappunto: "Luigi, hai una fidanzata idiota, che non sa minimamente in che guaio si è cacciata con questa porcata. Luigi avvisala, per cortesia. E convincila a ripulire tutto e subito prima che sia troppo tardi. E magari convincila a leggere qualche libro sulla storia della nostra Cattedrale: ne ha bisogno".


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 15 Febbraio 2019, 23:08






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Trani, cattedrale imbrattata a San Valentino con scritte all'innamorato: l'ira del sindaco
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti