Ruba da Coin e ferisce addetto alla vigilanza: arrestato 46enne

PER APPROFONDIRE: arresto, coin, lesioni, negozio, rapina, vicenza
Francesco Marrone, l'uomo arrestato

di Luca Pozza

VICENZA - All'interno del negozio Coin di corso Palladio a Vicenza ha tentato un furto e una volta scoperto ha colpito e ferito un addetto della vigilanza. Alla fine Francesco Marrone, 46enne residente  in città, è stato arrestato in flagranza per i reati di rapina impropria e lesioni personali dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Vicenza.

Secondo quanto ricostruito l'uomo è entrato da Coin e dopo aver rimosso i dispositivi antitaccheggi si è impossessato di capi di abbigliamento, per un valore quantificato di 177 euro, che ha poi nascosto sotto il giaccone. Al momento di allontanarsi è stato sorpreso da un addetto al servizio di vigilanza che gli ha intimato di restituire la refurtiva. Marrone per assicurarsi la fuga ha colpito il vigilante alla mano causandogli delle lesioni giudicate guaribili in pochi giorni.

Nel frattempo dal punto vendita è stata contattata la centrale operativa del 112, che ha inviato immediatamente sul posto un equipaggio che ha preso in consegna l’uomo, che è stato poi arrestato. Lo stesso è stato trattenuto nella camera di sicurezza della tenenza dei carabinieri di Montecchio Maggiore in attesa dell’udienza per direttissima fissata nella giornata di oggi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 12 Gennaio 2018, 10:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ruba da Coin e ferisce addetto alla vigilanza: arrestato 46enne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti