Passeggia con il cane e trova un uomo impiccato a un ponte

PER APPROFONDIRE: fiume retrone, mistero, suicidio, uomo, vicenza
L'area sul Retrone dove è stato rinvenuto il corpo

di Luca Pozza

VICENZA - Un uomo di 45 anni, vicentino, è stato trovato senza vita questa mattina in strada della Colombaretta, nella zona ovest della città, ai confini tra i comuni di Vicenza e Altavilla. A lanciare l'allarme, attorno alle 7.30, è stata una donna che passeggiava in zona con il suo cane, che ha subito allertato il 118. Sul posto è stata dirottata un'ambulanza, mentre nel frattempo i sanitari hanno allertato anche la centrale operativa del 113.

Al loro arrivo sul posto i sanitari hanno potuto accertare che non c'era nulla da fare per l'uomo, che era agganciato con una corda su un piccolo ponticello sul fiume Retrone. Gli accertamenti, proseguiti per buona parte della mattinata, hanno stabilito che si è trattato di un gesto volontario, compiuto presumibilmente nelle ore precedenti. Al momento l'identità dell'uomo non è stata resa nota in quanto non si trovano i familiari, con i quali sarà possibile anche capire se il quarantacinquenne avesse qualche tipo di problema.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 10 Agosto 2017, 13:59






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Passeggia con il cane e trova un uomo impiccato a un ponte
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-08-10 20:29:55
Certo che aveva qualche problema, lo stato italiano.
2017-08-10 14:54:04
Questo signore non ha messo in pericolo altre vite, per questo provo compassione.