Blitz dei carabinieri a Campo Marzo: rinvenuto mezzo chilo di marijuana

La droga rinvenuta ieri a Campo Marzo

di Luca Pozza

VICENZA - Un nuovo blitz antidroga è stato messo in atto nella serata di ieri, nel centro di Vicenza, dai carabinieri delle compagnie di Vicenza, Schio e Thiene, con il supporto del Nucleo cinofili dell'Arma con il cane Cyr: i militari hanno eseguito una serie di controlli nella zona di Campo Marzo, della stazione ferroviaria e nelle vie limitrofe finalizzati al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti e al controllo delle persone che si trovavano nell'area. A seguito delle verifiche sono stati rinvenuti complessivamente 490 grammi di marijuana, suddivisi in numerosi involucri nascosti nell'erba e nei cespugli del parco. La droga è stata sequestrata e posta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Contestualmente è stato sorpreso un 23enne residente a Valdagno, con 11 grammi di marjiuana per uso personale: il giovane è stato identificato e poi segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanza stupefacente. Complessivamente i controlli eseguiti hanno portato all’identificazione di 21 soggetti, per buona parte stranieri.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Agosto 2017, 13:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Blitz dei carabinieri a Campo Marzo: rinvenuto mezzo chilo di marijuana
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti