Baby gang si affrontano a colpi di catena: 2 fermati, uno ha 17 anni

Piazza San Lorenzo dove si è verificata la rissa

di Luca Pozza

VICENZA - Momenti di paura ieri pomeriggio, in piazza San Lorenzo a Vicenza, in centro storico. Attorno alle 18, secondo quanto ricostruito, è scoppiata una violenta rissa tra due baby-gang, che ha visto coinvolto complessivamente una decina di ragazzi, che si sono colpiti ripetutamente a colpi di catena e con le cinture dei pantaloni prima dell'arrivo della Polizia.

L'allarme al 113 è stato lanciato da un cittadino fermato da un 19enne, un italiano di origini africane, che gli è avvicinato, chiedendogli la catena della bici (proponendogli anche una somma di denaro in cambio) ma quando il passante si è rifiutato gliela ha strappata di mano ed è corso ad aggredire un altro ragazzo, che invece si è difeso impugnando la sua cintura. All'arrivo sul posto di due pattuglie della Squadra Volanti il gruppetto si è disperso, con i protagonisti che sono fuggiti in direzioni diversi.

Gli agenti sono riusciti a bloccare due di loro: il 19enne, che deve rispondere di furto e minacce e un 17enne originario della Guinea, la cui posizione è al vaglio dei poliziotti: per il momento è stato affidato ad una struttura per minori. Nella mattinata di oggi la Polizia ha iniziato a visionare le telecamere presenti sulla piazza per identificare gli altri protagonisti della rissa. Altri due episodio simili si erano verificati nei giorni scorsi, in altre aree della città.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 9 Luglio 2018, 19:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Baby gang si affrontano a colpi di catena: 2 fermati, uno ha 17 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-07-10 17:33:56
Riassumendo: due fermati, un 17 enne della Guinea e un 19 enne italiano di origine africana. Non mi pare ci sia altro da aggiungere. Forse solo che preferirei vedere scritto un africano nato in italia piuttosto che un italiano di origine africana!!
2018-07-10 14:41:10
Detesto l'espressione baby gang, un'espressione solamente giornalistica lontana dalla realta' quotidiana.
2018-07-10 14:38:31
come fate a dire italiano di origini africane. questi non saranno mai italiani. chiaro? ed io non sono razzista, questa è la reltà.
2018-07-10 13:11:03
... presente del futuro.. africano italiano . quando la rossa alchimia fa miracoli.. si decida o l'uno ( africano ) o l'uno ( africano ) queste sono le regole della natura. tutto il resto è invenzione innaturale di devastanti convenzioni globalizzanti
2018-07-10 08:43:12
LA GLOBALIZZAZIONE ITALIANA. Ricordate un discorso fatto da un rappresentante istituzionale? Eccolo descritto: “ Nell’era globale tutto si muove. Si muovono i capitali. Si muovono le merci. Si muovono le notizie. Si muovono gli essere umani. E non solo per turismo. E i migranti oggi sono l’elemento umano. L’avanguardia di questa globalizzazione. E ci offrono uno stile di vita che … presto sarà uno stile molto diffuso per molti di noi. Loro sono l’avanguardia di quello … dello stile di vita… che presto sarà uno stile di vita per moltissimi di noi…”. Adesso tutti ad indossare le magliette rosse della moda PD e firmate dagli Stilisti Laura Boldrni e Matteo Renzi. Chi semina vento raccoglie tempesta.