Viabilità modificata a Thiene e Schio per il passaggio del Giro d’Italia donne

Viabilità modificata a Thiene e Schio per il passaggio del Giro d’Italia donne

di Vittorino Bernardi

THIENE/SCHIO -  Il Giro d’Italia femminile 2018, edizione n. 29, domani 13 luglio transiterà per l’Alto Vicentino. Le amministrazioni comunali di Thiene e Schio, per il passaggio dell’ottava tappa, hanno stabilito modifiche alla viabilità. Le cicliste affronteranno un percorso di 126.200 km. distribuiti su un variegato saliscendi tra pianura e colline, fino al Gran Premio della Montagna di San Giorgio di Perlena. A Thiene dalle 13 alle 15.30 e comunque fino al completo passaggio ciclistico sarà istituito il divieto di transito e sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli, su ambo i lati, nelle vie: Europa (dal confine con il Comune di Sarcedo), Bassani, piazza Cesare Battisti, Colleoni, Santa Maria dell’Olmo, Cappuccini, fino al confine con il Comune di Marano, e successivamente nelle vie Garziere, Val Posina, Lavarone, Granezza, Monte Grappa, dall’intersezione semaforica con Via Granezza al confine con il Comune di Zugliano, via Santa Anastasia. Il transito a Schio è previsto attorno alle 14.30, così dalle 13.45 alle 15 sarà istituito il divieto di transito sulle vie Paraiso, Baccarini (tratto da rotatoria con via Paraiso a rotatoria con via Martiri della Libertà), Martiri della Libertà, largo Santa Croce, viale Santa Croce, Cementi (tratto da viale Santa Croce a viale dell'Industria) e viale dell'Industria (tratto da via Cementi al confine comunale). 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 12 Luglio 2018, 10:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Viabilità modificata a Thiene e Schio per il passaggio del Giro d’Italia donne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti