Rogo distrugge il bar trattoria Coletto di Velo: potrebbe essere doloso

Rogo distrugge il bar trattoria Coletto di Velo: potrebbe essere doloso

di Vittorino Bernardi

SCHIO - Sono ingenti i danni dell’incendio che ieri pomeriggio è divampato al bar trattoria Coletto di Velo al Tretto, sulla strada che conduce alla vetta del monte Summano. Non è escluso al momento il dolo. Il locale aperto nei fine settimana è gestito dalla famiglia di imprenditori Giuriato di Zanè che opera nel settore dell’edilizia. Scoppiato in un giorno di chiusura il rogo ha completamente distrutto la parte sinistra dell’edificio, utilizzata come sala da pranzo. Non ci sono feriti. L’allarme al 115 è stato lanciato da residente di una vicina contrada. Intervenuti con due mezzi i vigili del fuoco di Schio hanno spento il rogo alle 19.30 circa. Sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di via Maraschin che attendono la perizia dei tecnici dei pompieri per avviare eventuali indagini se il rogo dovesse risultare doloso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 15 Maggio 2018, 11:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rogo distrugge il bar trattoria Coletto di Velo: potrebbe essere doloso
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-05-16 06:17:44
Che strano, un altro incendio in veneto......mah......sarà....mah....ciao enrico..ciao.