Patente scaduta da 12 anni e auto sequestrata da 3, ma lui guidava tranquillo

Patente scaduta da 12 anni e auto sequestrata da 3, ma lui guidava tranquillo
TORRI DI QUARTESOLO - Il targasystem non perdona l’automobilista che viaggia con un’auto senza assicurazione e/o revisione, rubata o sotto sequestro. È il caso di B.N.Z., 60 anni, originario della Costa d’Avorio e residente a Grumolo delle Abbadesse che nei giorni scorsi è incappato nel targasystem posizionato in via Borsellino. Gli agenti hanno fermato una Opel Corsa inserita nella “black list” perché sequestrata nel 2015 dagli stessi agenti del comando di Torri, di proprietà di B.N.Z. che è risultato privo di patente perché scaduta nel 2006. È risultato recidivo l’africano nella guida con patente scaduta: per lo stesso motivo nel 2015 aveva subito il sequestro della Opel Corsa. Da un controllo è emerso che l’auto sequestrata ha circolato per quasi 10 mila chilometri mentre doveva restare ferma. Per B.N.Z. è scattata una denuncia penale in quanto recidivo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 25 Settembre 2018, 10:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Patente scaduta da 12 anni e auto sequestrata da 3, ma lui guidava tranquillo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2018-09-26 09:20:44
un africano che non ha niente da perdere, perché deve avere la patente? in qualsiasi caso, incidenti o no, in italia non ha nulla da perdere se nulla tenente e nemmeno va in carcere, qualche parola soft dai poliziotti di turno ma nemmeno tanto hard, perché li denuncia lui e vince perché la cgil lo difenderà sempre, e la casa popolare che gli avete dato è intoccabile perché avrà sicuramente figliato con le 4 femmine che si è portato appresso, ma ne denuncia solo una, tanto le altre 3 sono tutte uguali, ma chi se ne accorge.
2018-09-26 07:45:56
Pensate quanti controlli fanno sulle nostre starde. Solo tanti autovelox, ecco cosa non manca mai. Ma in macchina puoi trasportare qualsiasi cosa e nessuno controlla. In ogni caso, chi rilascia il permesso di soggiorno dovrebbe essere responsabile della "moralita" dei beneficiari.
2018-09-26 06:09:12
Questi dispositive sono utili. Questi vanno aumentati. Il problema nostro di chi paga l'assicurazione e' quello che quando ci capita un incidente non per colpa nostra , chi lo provoca sia assicurato
2018-09-25 23:47:38
Eh si e a questo gliene frega qualcosa ma daiii smettetela di prenderci in giro
2018-09-25 22:16:31
e quindi cosa cambia per il B.N.Z. ? nulla, tanto sicuramente non avrà alcun reddito o proprietà da pignorare. Chissà che grassa risata si sarà fatto dinanzi a cotanta contestazione.