Sputi "educativi" a scuola su uno scolaro di 6 anni: a processo la maestra

PER APPROFONDIRE: isola vicentina, maestra, processo, scolaro, sputo
Scuola elementare Palladio
ISOLA VICENTINA -  Per una vicenda del novembre 2014 la 61enne maestra elementare Cristina Canevarolo dell’istituto Palladio di Castelnovo dovrà difendersi in tribunale dall’accusa di abuso di mezzi di correzione. Per punire un alunno di 6 anni che aveva sputato per terra, l’insegnante come “metodo educativo” per l’accusa avrebbe messo in fila i compagni di classe e ordinato loro di sputare addosso al ragazzino. Un’azione, come riporta il Giornale di Vicenza, denunciata dalla mamma dello scolaro. In seguito la procura aveva chiesto l’archiviazione con il pm Paolo Fietta, ma per il giudice Massimo Gerace il presunto comportamento della maestra merita il processo. L’accusata si è sempre difesa asserendo che nessuno ha sputato sul ragazzino, che i compagni di classe hanno soltanto simulato il gesto. Come in un gioco a valenza educativa per fare capire al ragazzino che sputare è da maleducati. La maestra appare a rischio nel processo: avrebbe esposto il ragazzino di 6 anni a denigrazione collettiva. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 5 Dicembre 2017, 10:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sputi "educativi" a scuola su uno scolaro di 6 anni: a processo la maestra
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-12-05 16:35:20
Educare i genitori prima dei figli...
2017-12-05 15:45:10
Maestra squadrista ? Anche se simulata è un'onta difficile da digerire per un bambino di 6 anni ...ma questa dove ha studiato ? Come kapò a Treblinka ?
2017-12-05 12:05:04
Non fare agli altri cio' che non vorresti fosse fatto a Te. Anni 50...lo si applicava tra scolari, fuori scuola, senza complicazioni delle alte cariche e burocrazia...e senza testimoni.
2017-12-05 10:26:12
ora rieducate la maestra!...