Doppio violento tamponamento, automobilista finisce al pronto soccorso

Doppio violento tamponamento, automobilista finisce al pronto soccorso
SCHIO - Tamponamento "raddoppiato" in località Ponte D'Oro, automobilista finisce all'ospedale. Prima delle otto un 21enne, residente a Schio, di origine bengalese, alla guida della sua Alfa Romeo 147 mentre percorreva località Ponte D'oro diretto verso San Vito di Leguzzano, giunto in corrispondenza del parcheggio sterrato dell'albergo ristorante "Ponte d'Oro" ha tamponato violentemente il veicolo che lo precedeva, una Volkswagen Golf, condotto da un trentenne di Torrebelvicino. Quest'ultimo si era appena fermato, aveva dovuto frenare poiché l'auto che lo precedeva stava per effettuare la manovra di svolta a sinistra verso il parcheggio.

Proprio lì era presente una pattuglia della Polizia locale impegnata in controlli stradali: la conducente voleva dirigersi nel park per fare una segnalazione agli agenti. A causa dell'urto, la Golf è stata sbalzata in avanti e ha colpito a sua volta la Ford Focus che la precedeva. Il conducente della Golf ha avvertito un forte dolore al collo e giramenti di testa, per cui è stato subito soccorso da un'ambulanza del 118 e trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Santorso.

Rilievi e regolazione del traffico a cura di una pattuglia del Consorzio di Polizia Locale Alto Vicentino di Schio.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 21 Aprile 2017, 12:19






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Doppio violento tamponamento, automobilista finisce al pronto soccorso
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti