Cammina in strada portando la bici a mano: travolto e ucciso da furgone

Cammina in strada portando la bici a mano: travolto e ucciso da furgone

di Luca Pozza

SAREGO - Ancora un incidente mortale sulle strade del Vicentino. Il fatto è avvenuto nel territorio di Sarego, uno dei comuni dell'area dei colli Berici, in via Monte Grappa, in un tratto di statale che dalla frazione di Meledo porta a Brendola, proprio ai confini tra i due comuni. La vittima è un 70enne, pensionato, residente a poche centinaia di metri da dove è avvenuto il fatto, travolto da un furgone.

Ancora da stabilire la dinamica del sinistro, ma pare che l'anziano stesse portando la propria bicicletta a mano: non è escluso che fosse in procinto di attraversare l'arteria - in una zona buia, senza illuminazione - mentre è sopraggiunto il mezzo, che l'ha colpito in pieno. Violentissimo l'impatto con l'uomo che è stato sbalzato fuori dalla carreggiata, a fianco del fossato, facendo un volo di almeno 12-15 metri. Immediati i soccorsi: sul posto è giunta un'ambulanza del Suem 118, ma per il ciclista, probabilmente morto sul colpo, non c'è stato nulla da fare. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 14 Novembre 2017, 22:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cammina in strada portando la bici a mano: travolto e ucciso da furgone
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-11-15 09:42:08
Condoglianze, povero signore. Brutta morte a soli 70 anni con ancora la pensione da godere. Chissà se camminava sul lato opposto al senso di marcia, la prudenza nel traffico anche per piccoli tratti è una questione di vita o si morte spesso.