Sbanda con la sua Renault Clio e finisce nella corsia opposta, 20enne ferito

PER APPROFONDIRE: ferito, frontale, incidente, vicenza, villaverla
Il luogo del sinistro

di Vittorino Bernardi

VILLAVERLA - Una distrazione alla guida abbinata al fondo stradale bagnato è forse all’origine del frontale tra due auto, con un ferito, avvenuto attorno alle 8.30 di questa mattina, venerdì 14 luglio. L'incidente è avvenuto sulla Provinciale 349 di via Capovilla, nel tratto di strada interessato dai lavori della Pedemontana. Dai rilievi effettuati dalla polizia locale Nordest Vicentino di Thiene, il ventenne A.G., residente a Bassano del Grappa, nel percorrere la strada in direzione di Villaverla ha perso il controllo della sua Renault Clio. In seguito ha sbandato sulla sinistra, invadendo la corsia opposta e impattando frontalmente su una Peugeot condotta dal 68enne D.M. residente a Montecchio Precalcino. I soccorsi sono stati immediati, lanciati da un automobilista di passaggio. Sul posto sono intervenute due pattuglie della polizia locale Nordest Vicentino per i rilievi e la regolazione del traffico e i sanitari del Suem che hanno accompagnato il conducente della Clio al pronto soccorso dell’ospedale di Santorso per le cure del caso. È stato dimesso poco dopo, sarà sanzionato per l'invasione di corsia, come previsto dal codice della strada.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Luglio 2017, 13:42






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sbanda con la sua Renault Clio e finisce nella corsia opposta, 20enne ferito
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-07-14 13:54:38
e per il resto niente? perchè ha sbandato? che spiegazioni ha dato? perchè se è stato per distrazione ci sta anche la guida pericolosa. io mi terrei la sua patente in un cassetto per qualche tempo.