Affida il cane a un dog sitter: lo restituisce morto e viene denunciato

Un cane di razza beagle

di Vittorino Bernardi

BASSANO DEL GRAPPA - Una nuova, brutta, storia di (presunti) abusi su animali da compagnia è stata resa nota ieri dai carabinieri della locale compagnia al termine di una non facile indagine. Una signora ha affidato il suo cane di razza beagle (Lino, taglia media) a un dog sitter che lo ha restituito morto il giorno dopo. Un dolore forte per la padrona che non convinta delle giustificazioni dell’uomo, che aveva parlato di una caduta di Lino dalle scale, si è rivolta ai carabinieri, segnalando sospetti di maltrattamenti da parte del dog sitter, S.B. bassanese di 43 anni.

Il fatto è accaduto il 17 e 18 novembre. La carcassa del beagle è stata sottoposta ad autopsia e l’esame ha rilevato la frattura di due vertebre spinali con lesione del midollo. Per i sanitari sentiti dalle forze dell’ordine un esito non compatibile con la dichiarata caduta dalle scale. La morte del beagle dovrebbe essere stata causata da un volo da un’altezza più elevata rispetto a una rampa di scale o più probabilmente a una forte pressione esercitata alla base del collo dell’animale da parte di qualcuno. ll 43enne è stato denunciato per maltrattamento di animali. Nei suoi confronti è stata eseguita una perquisizione domiciliare da parte dei carabinieri che hanno rilevato scorrettezze in materia fiscale (interverrà il locale comando della guardia di finanza) e un ambiente non conforme ai regolamenti comunali e sanitari veterinari, con probabile sanzione da parte della polizia locale. Rischia grosso S.B. con l’accusa di maltrattamenti (reato penale): da 3 a 18 mesi di reclusione e sanzione fino a 30 mila euro, con l’aggravante della morte dell’animale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 28 Gennaio 2018, 09:15






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Affida il cane a un dog sitter: lo restituisce morto e viene denunciato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2018-01-29 09:48:28
si si diamo piu peso alle cose importanti, tipo campagna elettorale, ma quali sono le cose piu importanti per Texas ranger? Magari non coincidono con le mie o con quelle di altri. E Mao65 che dice che non esistono animali amici dell'uomo.....mah, per me ad esempio esistono, magari esiste la diffidenza tra le specie, dovuta alla paura. Il cane e' un animale artificiale? Si ha ragione, come lo e' l'uomo, che viene indottrinato dalla nascita a mantenere un comportamento e un pensiero. Fortunato chi ha un cane. Vi ricordo cosa diceva Madre Teresa: Gli animali sono eterni bambini, non chiedono nulla e ci portano vicini a Dio. Persino il Papa ha detto che ritroveremo i nostri amici animali in paradiso....
2018-02-05 22:43:57
Il cane è "artificiale" perché in natura non esiste. Esiste solo il lupo, da cui l'uomo ha ricavato il cane, ad esclusivo proprio interesse. L'uomo non è artificiale, non scambi etica, sociologia e biologia. E in natura esistono solo prede e predatori, non "amici". L'amicizia è un sentimento di convenienza di specie, presente in altre specie, soprattutto primati.
2018-01-29 07:00:46
perché scelgono questa professione se non sono in grado di svolgerla????
2018-01-28 23:28:04
Se fosse capitato a me, giuro che avrei perso la testa.
2018-01-28 21:23:57
Poi lamentiamoci che molti delinquenti la fanno franca in quanto i loro reati cadono in prescrizione. Del resto la magistratura deve essere impegnata a valutare "fatti criminali" di questo spessore...ma tanto il cane è la moda del momento (se fosse successo ad un primate, infinitamente più vicino all'uomo geneticamente e non solo, la notizia non sarebbe apparsa da nessuna parte, proprio perché non farebbe notizia), e guai a pensare che magari ci sono cose più importanti di cui occuparsi, guai pensare che magari i cani vivrebbero molto meglio se venisse rispettata veramente la loro natura e non trattandoli come uomini (molte volte anche meglio). Guai, si andrebbe contro quello che i media ci fanno credere quotidianamente, guai a pensare che il tutto è riconducibile ad un business gigantesco da svariati miliardi di euro, guai a pensare che dopo anni di "indottrinamento" su alcune tv adesso spunta anche un partito politico, guai a vedere le cose come sono e non come qualcuno ti fa credere che siano. Guai!! PS Ho sempre avuto animali e li ho sempre amati per quello che sono.