La minaccia e le ruba l'auto, ma la fuga dura solo tre chilometri: arrestato

PER APPROFONDIRE: arresto, fuga, furto, ladro, vicenza
Ingresso palestra Ren Bu Kan
VICENZA - Attimi di terrore, giovedì sera, per una ragazza di 25 anni residente in città. All'uscita dalla palestra "Ren Bu Kan" di viale Trieste 292 poco prima delle 20 la giovane è salita nella sua auto, una Grande Punto, per tornare a casa. Appena messa in moto è stata avvicinata con fare minaccioso da un individuo che ha aperto la portiera intimandole di spostarsi sul sedile del passeggero. Spaventata, la donna si è spostata e si è gettata fuori sul marciapiede. A quel punto l’aggressore è fuggito in velocità con l’auto. La ragazza ha telefonato subito al 113 indicando la direzione presa dall’auto rubata.
E così, dopo tre chilometri, il ladro è stato intercettato da una volante della questura. Gli agenti hanno arrestato l’uomo, identificato in Gianmarco Rauli, 43 anni, di Torri di Quartesolo, ma di fatto senza fissa dimora, noto alle forze dell'ordine. Al momento si trova in carcere. Gli avvocati difensori hanno chiesto che venga rimesso in libertà con l’obbligo di firma o venga accolto in una comunità di recupero.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 17 Giugno 2017, 12:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La minaccia e le ruba l'auto, ma la fuga dura solo tre chilometri: arrestato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti