Incidenti nella notte, neopatentata centra un semaforo e lo abbatte

PER APPROFONDIRE: incidente, sbandata, thiene, vicenza
Incidenti nella notte, neopatentata centra un semaforo e lo abbatte

di Vittorino Bernardi

THIENE - Due incidenti stradali nella notte tra il 17 e 18 giugno. Alla guida delle auto due neopatentati sono usciti autonomamente di strada provocando seri danni. Il primo caso è stato rilevato alle 22.30 di ieri. M.G., una 18enne thienese, neopatentata alla guida di una Fiat Punto, nel transitare su via Cappuccini in direzione centro, giunta all'altezza dell'incrocio con via del Santuario, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del veicolo sbandando sulla destra della carreggiata abbattendo il semaforo. Negativa all’alcotest, la giovane, che aveva appena terminato il turno di lavoro presso un locale della zona e stava tornando a casa, ha riportato lievi ferite. 

Il secondo sinistro si è verificato alle 1.30, protagonista il cinese 22enne Y.G., residente a Schio, neopatentato e di professione barista. Concluso il turno di lavoro, rientrando a casa, nel transitare su via della Pieve, frazione Santo, il giovane ha perso il controllo di una Ford Fiesta sbandando sulla destra e schiantandosi su un’auto in sosta. Uscito illeso dal sinistro e sottoposto al test alcolimetrico, il cinese è risultato positivo con un tasso di 1.60 grammi/litro: è stato denunciato alla procura della Repubblica di Vicenza per avere, in stato di ebbrezza, causato un sinistro stradale in orario notturno, con ritiro della patente di guida ai fini della revoca.

Da inizio 2017 la polizia locale Nordest Vicentino ha rilevato 243 incidenti, a una media di 1,43 al giorno.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 18 Giugno 2017, 13:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incidenti nella notte, neopatentata centra un semaforo e lo abbatte
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-06-19 01:30:22
....per la neopatentata.....almeno il semaforo se lo ricordera'.....!