Mai presentata una dichiarazione ​dei redditi ma si compra la villa

PER APPROFONDIRE: evasione, imprenditore, vicenza
Mai presentata una dichiarazione  dei redditi ma si compra la villa
SCHIO - I finanzieri della Tenenza di Schio, nell'ambito dell'operazione denominata "nero di china", hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo della disponibilità finanziaria di un imprenditore cinese per complessivi 52 mila euro. All'uomo, 46 anni residente nell'alto vicentino, sono stati messi i sigilli nel suo conto corrente per 41.000 euro ed al valore di 11.000 di un'auto.

Il provvedimento è stato disposto dalla magistratura berica a conclusione delle indagini avviate a fine 2017 dalla guardia di finanza che ha accertato una discrasia tra i redditi dichiarati e la manifestata capacità contributiva del cinese. L'imprenditore, infatti, pur non avendo mai presentato alcuna dichiarazione dei redditi in Italia, aveva acquistato per 150.000 una villetta nel comune di Schio. I finanzieri hanno così scoperto che l'uomo, fiscalmente residente nel vicentino dall'anno 2016, aveva omesso di dichiarare all'erario un imponibile per oltre 250.000 euro costituiti da dividendi distribuiti da una società di capitali asiatica della quale lo stesso risulta detentore di quote societarie. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 26 Settembre 2018, 12:08






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mai presentata una dichiarazione ​dei redditi ma si compra la villa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-09-28 11:50:01
la faccenda dei soldi resta tutta da chiarire , quindi mi astengo dal sputare sentenze. Devo constatare che i cinesi ( che nella stragrande maggioranza lavorano) sono maggiormente presi di mira , rispetto ai rom e spacciatori di stupefacenti (che nella stragrande maggioranza non lavorano)
2018-09-27 07:23:51
Molti invocano una patrimoniale per risanare i conti pubblici e ridistribuire ricchezza. In realta' la patrimoniale tra tasse su immobili, spazzatura e altri innumerevoli balzelli gia' esiste. Ma se si chiedesse un po' a tutti di giustificare come e con che redditi si sono acquistati dei beni e/o riempiti i conti correnti si sanerebbe il bilancio. Se confischi i beni ad evasori e ladri
2018-09-26 16:59:27
si ma si tratta di quattro soldi...
2018-09-26 15:31:13
Avrà imparato da Renzi che con 16,000 euro sul conto corrente si è comprato una villa da oltre un milione,,,Agnese è una donna splendida x fare la cresta su tutta la spesa,,,mia moglie no
2018-09-26 15:28:08
ma se i dividendi in soldi arrivano da una società della Cina , ( ammesso che sia vero e verificarlo ) perchè deve essere multato , uno dei unici cinesi che porta soldi in Itala e noi lo multiamo ? ultimo chi fa uscire i soldi e non chi li fa entrare.