Entrano di notte in uno stadio per rubare l’incasso ma sbagliano impianto

PER APPROFONDIRE: incasso, ladri, nove, stadio, vicenza
Stadio Comunale di Nove
NOVE - Tentato furto notturno in stile “Fantozzi” alle 2 di ieri 12 ottobre allo stadio Comunale di via Galileo Galilei da parte di gente poco informata. Dopo avere divelto una lastra di vetro di una porta d’ingresso dell’impianto, gli ignoti ladri si sono diretti verso il locale bar per rubare l’incasso delle consumazioni e della partita di Coppa Veneto tra il Nove Stefani e lo Schio (vinta 2-1 dagli ospiti) giocata poche ore prima. Hanno trovato il registratore di cassa senza denaro e così hanno rovistato ovunque, per andarsene a mani vuote. Non sapevano che la partita di Coppa Veneto era stata spostata nell’impianto parrocchiale di San Pio X e che l’ingresso per il pubblico è stato gratuito. Ad accorgersi ieri mattina dell’effrazione e del tentato furto è stato il magazziniere del Calcio Nove. La società ha presentato denuncia ai carabinieri della locale stazione che hanno avviato un’indagine.   
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Ottobre 2017, 13:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Entrano di notte in uno stadio per rubare l’incasso ma sbagliano impianto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti