Provinciale 246 a rischio caprioli: due investiti in un'ora, danni seri alle auto

Valle dell'Agno a rischio caprioli: due investiti in un'ora, danni seri alle auto
CASTELGOMBERTO –  (Vb) Due caprioli ieri giovedì 13 aprile a distanza di un’ora uno dall’altro sono stati travolti e uccisi lungo la Provinciale 246, provocando seri danni alle auto investitrici, lasciando fortunatamente illesi i conducenti. Non è una novità per la vallata dell’Agno che in primavera i caprioli (un centinaio quelli censiti) dalla montagna scendano in pianura fino alla Provinciale 246 per finire travolti, ma due casi in una mattinata è fatto straordinaio.

Il primo investimento si è verificato alle 8 in località Ghisa: un capriolo adulto è saltato sull’asfalto ed è stato travolto da un’auto, morendo sul colpo con grande spavento per il conducente e danni seri alla carrozzeria del veicolo. Il secondo caso si è verificato attorno alle 9 nei pressi della vecchia stazione dove un altro capriolo adulto è piombato sulla strada ed è finito sotto un furgone, morendo nell’impatto, infrangendo il parabrezza e lasciando illeso il conducente. Per i rilevi e il recupero delle carcasse dei due animali selvatici sono intervenuti gli agenti della polizia provinciale di Montecchio Maggiore. Altra zona a rischio passaggio di caprioli è la strada Priabonese, tra Malo e Trissino.  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 14 Aprile 2017, 14:09






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Provinciale 246 a rischio caprioli: due investiti in un'ora, danni seri alle auto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-04-14 16:44:40
Mettete i cartelli di dare la precedenza agli animali oltre quelli di pericolo.