Controlli con il sorteggio: due caldaie su tre sono fuori norma

Controlli con il sorteggio: due caldaie su tre sono fuori norma

di Roberto Cervellin

VICENZA - Quasi due su 3 sono fuori norma. In altre parole non sono state sottoposte alla revisione sul rendimento energetico.

Le caldaie dei vicentini? Non sono in regola. Lo confermano le ultime verifiche effettuate dal Comune del capoluogo. A fronte di 145 controlli - la stagione è quella del 2016-2017 - il 60 % degli impianti non registrava alcuna manutenzione. Di qui il giro di vite dell'amministrazione con l'arrivo di nuovi accertamenti, al via da metà febbraio.

La selezione delle famiglie sarà effettuata attraverso un sorteggio. Queste verranno avvisate tramite una raccomandata, con la quale sarà fissato l'appuntamento con il tecnico incaricato da palazzo Trissino. «Lo scopo è garantire la sicurezza - spiega l'assessore al territorio Lucio Zoppello - Vista l'efficacia della campagna, abbiamo ritenuto necessario procedere con i controlli».

Ulteriori monitoraggi sono previsti in ottobre, novembre, dicembre e nei primi 3 mesi del 2020. Si calcola che in città le caldaie siano oltre 55 mila. Multe fino a 3 mila euro per i proprietari che non metteranno a norma gli apparecchi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 5 Febbraio 2019, 10:40






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Controlli con il sorteggio: due caldaie su tre sono fuori norma
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2019-02-06 10:58:27
Contratto di revisione annuale con estensione garanzia...cambiato un pezzo gratis pure con chiamata di domenica.Chi poco spende straccia la tasca. Alternativa:lana infeltrita addosso e rare docce fredde...o con le pentole scaldate sul fornello, cucina a legna..
2019-02-07 09:52:48
E' accaduto anche a me, chiamata domenica mattina, nel giro di due ore hanno riparato la caldaia, cambiato il pezzo in garanzia e offerto il ristorante per tutta la famiglia.
2019-02-05 16:36:13
Dopo ogni "controllo" la caldaia risultava stranamente danneggiata finche' ho mandato in malora controlli e controllori
2019-02-05 23:00:03
Anche qui, ci sarebbe da aprire un capitolo... e non solo sulle caldaie... i famigerati "service worm" meriterebbeo un'inchiesta pubblica (qualcosa e' stato fatto in Francia)
2019-02-05 12:54:28
...e chi non ha soldi...crepi di freddo...vero?