Retata di lucciole sulla "strada del sesso": 19 ragazze nei guai, rischiano l'espulsione

Retata di lucciole sulla "strada del sesso": 19 ragazze nei guai,  rischiano l'espulsione

di Luca Pozza

CREAZZO/MONTECCHIO - Una maxiretata di lucciole la notte scorsa lungo la regionale "11" verso Verona, nei comuni di Creazzo (ai confini dunque con la zona ovest di Vicenza) e Montecchio Maggiore. A metterla in atto i carabinieri della compagnia di Valdagno e di altre stazioni collegate, nell’ambito di controlli finalizzati al contrasto all’immigrazione clandestina e all’esercizio della prostituzione.

Tutte le persone, reperite lungo la statale e dedite a tale attività, sono state fermate e identificate, per poi essere accompagnate presso le caserme dell'Arma dove sono state sottoposte a fotosegnalamento. Nel corso della mattinata di oggi le ragazze, 19 complessivamente, sono state accompagnate all’Ufficio immigrazione della Questura di Vicenza: per molte di loro, non in regola con i permessi di soggiorno, scatterà l’avvio delle procedure di espulsione dal territorio nazionale.

L’attività, inserita in un più vasto programma di controllo del territorio, verrà ripetuta nelle prossime settimane.
Sono al vaglio le posizioni di alcuni clienti, individuati mentre contrattavano con le prostitute, in violazione delle ordinanze sindacali.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 15 Giugno 2017, 16:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Retata di lucciole sulla "strada del sesso": 19 ragazze nei guai, rischiano l'espulsione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2017-06-19 18:46:20
io espellerei pure i clienti
2017-06-16 10:05:20
adesso gli bastera' farsi mettere "incinta" da un cliente qualunque e col "Jus soli" la cittadinanza onoraria e' cosa fatta.
2017-06-16 09:02:18
vengono espulse delle ragazze che alla fine non fanno nulla di male se non far contento qualche italiano, e non vengono espulsi i delinquenti ed i clandestini!! siamo proprio nel paese dei cachi!! ricordatevelo quando sarete con la scheda elettorale in mano . . . . .
2017-06-16 08:39:40
Prima cacciate fuori dall'Italia i clandestini delinquenti, ladri, ladroni, imbroglioni che stanno distruggendo la vita degli Italiani. Poi cacciate fuori dal Parlamento i condannati e mangiasoldi di vario colore, tagliate il vitalizio a Napolitano che percepisce una esagerazione ovvero 880 mila euro di vitalizio all'anno pagato da noi e altri sulla sua scia. Alla fine si potra' pensare alla regolamentazione della professione piu' antica al mondo.
2017-06-16 08:34:43
Le lucciole!! Ecco i peggior delinquenti d'italia!! Vuoi mettere spacciatori, ladri, rapinatori ed assassini!