Ciclista litiga con un pedone e va su tutte le furie: multato per le bestemmie

PER APPROFONDIRE: bestemmie, ciclista, multa, offese, pedone, vicenza
Ciclista litiga con un pedone e va su tutte le furie: multato per le bestemmie
VICENZA - Un 41enne di Arcugnano in sella a una bicicletta si è reso protagonista nelle ultime ore di uno sgradevole show sanzionato tre volte da una pattuglia della polizia di Stato intervenuta a placare un violento litigio. Il ciclista si è arrabbiato con un pedone che l’ha sgridato perché pedalava sul vialetto pedonale che costeggia Campo Marzo. All’osservazione del pedone che non poteva pedalare sul vialetto il ciclista è andato su tutte le furie: ha pronunciato una raffica di offese e bestemmie. Il pedone ha così chiamato il 113 e il 41enne ha proseguito nelle offese e nelle bestemmie anche davanti agli agenti, nonostante i loro inviti a smetterla. Lo show è costato caro al ciclista:  una multa da 103 euro per bestemmie e altre due sanzioni per avere pedalato in zona destinata ai pedoni e per essere sprovvisto di illuminazione nella bicicletta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 23 Novembre 2017, 08:29






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ciclista litiga con un pedone e va su tutte le furie: multato per le bestemmie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
2017-11-24 11:40:40
Intolleranza,maleducazione,ed egoismo stanno prendendo il soppravento in Italia
2017-11-24 10:32:00
Buongiorno, gli italiani sono campioni del mondo nelle bestemmie.Poi,quando stanno male....pregano che Dio li aiuti....
2017-11-23 18:43:28
Le bestemmie sanzionate con una multa? Non succedeva nemmeno nell'800.
2017-11-24 10:41:45
I vigili hanno giustamente, molto giustamente, caricato il più possibile! tre multe, il tipo in questione forse (dico forse) un'altra volta rifletterà un po' di più su come comportarsi....
2017-11-24 18:13:40
La bestemmia è una forma di inciviltà troppo presa alla leggera. Per il credente Dio è più importante dei propri genitori. Le sembrerebbe civile che qualcuno insultasse gratuitamente sua madre e suo padre.