Francesca e le nozze con Stefano Rosso: «Un concetto superato»

Francesca Chillemi, niente nozze con Stefano Rosso: «Matrimonio? Un concetto superato»

di Elena Ferrarese

BASSANO - È andata in onda ieri la prima puntata della quarta stagione della fiction di Rai1 “Che Dio Ci Aiuti” che vede tra le protagoniste, oltre a Suor Angela (Elena Sofia Ricci), l’ormai bassanese Francesca Chillemi. L’ex Miss Italia, 31 anni, si sta dividendo tra Bassano del Grappa - dove si è trasferita per amore, essendo legata da anni a Stefano Rosso, con il quale lo scorso 22 febbraio ha avuto una bambina, Rania - e Roma, alternando il lavoro di attrice a quello di mamma. Nella prima puntata i riflettori sono accesi soprattutto sul suo personaggio (Azzurra) che finalmente, dopo una storia travagliata, convola a nozze con Guido (l’attore Lino Guanciale). 

I giornali di gossip hanno approfittato allora per indagare se anche nella vita reale ci sono possibilità che indossi il vestito da sposa. Ma per Francesca - già “sposata” in televisione anche con Ugo (l’attore Daniele Pecci) nella commedia romantica “Sposami” andata in onda nel 2012 - la fede al dito non è una priorità: «Penso sia un concetto ormai superato in quasi tutto il mondo, - ha dichiarato a Gente - quello che conta sono i principi. Se Stefano ed io non avessimo in comune quelli non avremmo fatto un figlio. Il mio sogno romantico era quello di avere una famiglia, non una bella festa di nozze». Ma mai dire mai.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 9 Gennaio 2017, 10:24






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Francesca e le nozze con Stefano Rosso: «Un concetto superato»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2017-01-09 10:31:52
Se per questa individua il matrimonio si esaurisce nella festa di nozze, dimostra di non avere capito nulla.
2017-01-09 11:16:33
il principio di una unione duratura si sancisce solo col matrimonio. il resto è fuffa. il matrimonio può essere benissimo fatto anche senza nessuna festa particolare. è un giuramento di fedeltà ed un impegno a vivere insieme superando le incomprensioni e le vicissitudini della vita. non è la stessa cosa di quello che sta facendo lei. domani la troveremo sui giornali di gossip lei da una parte ed il rosso dall'altra. ed i figli fortunatamente non avranno almeno problemi economici.
2017-01-09 12:39:30
Talmente superato che e' stato oggetto di estenuanti dibattiti. Ah,non ,quelle erano le nozze gay...
2017-01-09 13:06:22
@Copppertone io non vorrei farti star male ma lo sai che i divorzisti ridono di quanto affermi? E i divorzisti non mangiano sulle coppie di fatto ma su quelle unioni durature sancite solo dal matrimonio che citi tu. Se a te è andata bene ringrazia il tuo dio,la buona stella e tua moglie. Il concetto del per sempre di un matrimonio è la bugia più assurda che ancora circola fra gli uomini, se fosse per sempre non è per un giuramento ma perchè così sono andate le cose ,quasi indipendentemente dai componenti di una coppia. Tutta sta sicurezza che avete puzza da autoconvincimento.
2017-01-09 21:20:13
me ne frego dei divorzisti. paragone banale, è come se tu comperassi un campo di terra solo sulla parola. perchè fanno il contratto scritto? fidarsi sulla parola darebbe meno lavoro ai notai e agli avvocati che ci lavorano dietro quando sorgono questioni. scripta maneant.